fbpx
HardwareNewsTech

AirPods Pro 2, arrivo previsto a fine 2022

Gli auricolari della Mela avranno un nuovo design e un chip migliorato

Secondo le ultime indiscrezioni, Apple lancerà le sue AirPods Pro 2 alla fine dell’anno prossimo, negli ultimi tre mesi del 2022. Il primo update degli auricolari top di gamma di Apple, che hanno fatto il loro debutto nel 2019, arriverà con un nuovo design e un chip migliorato.

AirPods Pro 2 arrivano a fine 2022

La testata MacRumors riporta una nota di MingChi Kuo, analista esperto del mondo Apple, che si aspetta un lancio nell’ultimo trimestre del 2022 per i nuovi auricolari top di gamma della Mela. Questa informazione coincide con le informazioni trapelate negli ultimi mesi, che volevano un lancio nel prossimo anno per la seconda generazione di AirPods Pro. Ma solamente Kuo finora ha ristretto il campo a un trimestre preciso.

Stando alle ultime informazioni disponibile, Apple avrebbe lavorato per rivoluzionare il design delle cuffie, che dovrebbero avere delle ‘gambe’ più corte rispetto al modello originale. Il design dovrebbe ricordare le Beats Fit Pro: ricordiamo che Beats è una società del gruppo Apple.

AirPods Pro aggiornamento firmware

Ma non sarà solo il design a subire radicali cambiamenti. Infatti sembra che le nuove AirPods Pro 2 avranno delle migliorate funzionalità per la salute. Gli analisti aspettano dei sensori direttamente negli auricolari per rilevare alcuni parametri come il battito cardiaco.

Di recente Apple ha aggiornato la linea di AirPods base con la terza generazione, che non ha né le eartips in silicone né la cancellazione attiva del rumore (ANC). Questa scelta vuole ritagliare uno spazio chiaro per le AirPods Pro, che possono così restare la scelta top di gamma soprattutto per chi ha un iPhone.

Il lancio del nuovo modello dovrà quindi arrivare l’anno prossimo per sfruttare al meglio questa strategia. E pare che arriveranno giusto in tempo per i regali di Natale.

OffertaBestseller No. 1
Apple AirPods con custodia di ricarica tramite cavo
  • Taglia unica, comodi da indossare tutto ilgiorno
  • La custodia si ricarica sia in wireless, usando un caricabatterie certificato Qi, sia tramite connettore Lightning
  • Si accendono automaticamente esicollegano all’istante
Source
MacRumors

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button