fbpx
NewsTech

Amazon lancia Showroom: acquistare e arredare in maniera interattiva

Testare qualsiasi tipo di acquisto ingombrante prima di svuotare il portafogli: un sogno

Mobili, quadri, lampadari: grazie a realtà aumentata e realtà virtuale, potrete testare in prima persona anche gli acquisti più improbabili con Amazon Showroom.

Amazon Showroom: mobili come vestiti

Showroom renderà interattiva l’esperienza di acquisto di arredamento online, permettendo ai clienti di visualizzare prodotti per la casa in un salotto virtuale personalizzabile col proprio stile.

Amazon offre da oggi una nuova esperienza a coloro che hanno deciso di cimentarsi nell’acquisto di arredamento online. All’interno di questo salotto virtuale, sarà possibile personalizzare il colore delle pareti e il rivestimento dei pavimenti in base ai propri gusti. Successivamente potrete collocare al suo interno qualsiasi oggetto decorativo o mobile. Lampade da terra, poltrone, divani, quadri, tavoli e tappeti: tutto ciò che vi verrà in mente. Potrete salvare il vostro progetto tenendolo in sospeso per un eventuale acquisto futuro, o condividerlo con i vostri cari.

Il software è facile ed intuitivo da utilizzare: con dei semplici click potrete cambiare colori o piazzare e ruotare gli oggetti, scegliere dall’elenco a disposizione ed eliminare ciò che non vi convince. Gli oggetti visualizzati nella stanza potranno poi essere messi nel carrello singolarmente o in toto per poi procedere all’acquisto.

Amazon Showroom nasce dalla fusione ed integrazione con le funzionalità già esistenti DISCOVER e AR View. Con Amazon Discover i clienti ricevono suggerimenti sull’arredamento in base ai “mi piace” posti nelle immagini dei prodotti. Amazon AR invece proietta e posiziona un immagine tridimensionale del mobile selezionato all’interno di ciò che viene inquadrato dalla fotocamera del proprio smartphone.

Tags

Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker