fbpx
Tech

AMD: ecco AMD Radeon Software Adrenalin 21.11.3

Un'esperienza di gaming ancor più incredibile grazie a framerate elevati, immagini nitide e strumenti più potenti

AMD – in data giovedì 18 novembre 2021 – ha rilasciato Radeon Software Adrenalin 21.11.3, che offre supporto Day-0 e ottimizzazioni delle prestazioni per l’aggiornamento DirectX 12 Microsoft Flight Simulator di questa settimana.  

I player di Microsoft Flight Simulator possono ora vivere quindi un’incredibile esperienza di gaming con la Radeon RX 6900 XT utilizzando DirectX 12, grazie a framerate elevati, immagini nitide e tutti gli strumenti più potenti di cui necessitano per solcare i cieli, come Radeon Image Sharpening e Radeon Anti-Lag.  

Radeon Software Adrenalin 21.11.3: le caratteristiche

Supporto per:

– Microsoft Flight Simulator™: “Game of the Year” edition
– Farming Simulator 22™
– Espansioni di Vulkan®.

Risoluzione di problemi relativi a:
– Utenti che in passato hanno registrato disconnessioni o arresti anomali del gioco durante la “riproduzione” di Battlefield, su alcuni prodotti come AMD Graphics come Radeon™ RX 6900 XT Graphics.
– Utenti che in passato hanno registrato disconnessioni o arresti anomali del gioco durante la “riproduzione” di DayZ, su alcuni prodotti come AMD Graphics come Radeon™ RX 5700 XT Graphics.
– Utenti che hanno rilevato un eccessivo spazio di occupazione su disco da parte della cartella multimediale Athena Dumps.

Problemi conosciuti
– Timeout o arresti anomali per prodotti come AMD Graphics come Radeon™ RX 5500 XT Graphics, rispetto al gameplay di Marvel’s Guardians of the Galaxy. Soluzione temporanea: disabilitare la funzione Radeon™ Anti-Lag nel software Radeon™;
– Problematiche di impatto visivo su prodotti come AMD Graphics come Radeon™ RX 6800M Graphics durante la riproduzione di Call of Duty;
– All’interno di PlayerUnknown’s Battlegrounds, con più display collegati in modalità “extended”, il software Radeon™ potrebbe non rispondere. Soluzione: premere in contemporanea i tasti Alt + R per agevolare la sincronizzazione.
– Le  performance metrics di Radeon e le funzionalità di login possono segnalare in modo intermittente valori di memoria estremamente elevati e non corretti e errati.

Problemi noti di AMD Link con Windows
Durante lo streaming con HEVC, su determinate configurazioni tramite una connessione Internet, potrebbe verificarsi dei problemi con dei frame grigi a intermittenza. Soluzione: l’utilizzo alternativa di un’impostazione di codifica AVC.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button