fbpx
app incontri kippo

Arriva Kippo, l’app per incontri dedicata ai videogiocatori
In pochi mesi raccolti 2 milioni di dollari e registrati 45mila videogiocatori in cerca di compagnia


La nuova app d’incontri dedicata ai videogiocatori Kippo ha raccolto il pochi mesi quasi due milioni di dollari. L’app è intenzionata a riplasmare il mondo delle dating-app con un sistema che modernizzi il modo in cui le persone si connettono e si incontrano.

La società è stata fondata nel 2019 da David Park, Cheeyoon Lee e Sean Suyeda e in circa otto mesi ha registrato la presenza di oltre 45mila utenti. Le entrate sono aumentate costantemente del ogni mese raggiungendo l’incredibile quota di 2 milioni di dollari. Questo è stato anche possibile nella situazione attuale di distanziamento sociale che ha aumentato l’utilizzo dell’app del 275%.

In merito a Kippo, l’app per incontri tra gamer

Il CEO David Park ha affermato che l’idea dell’applicazione è quella di far incontrare le persone attraverso le loro passioni come appunto i videogiochi. “Sono stato un giocatore per tutta la mia vita ed è una specie di nicchia demografica che non è più di nicchia. Il mondo dei videogiocatori sta crescendo sempre di più.” ha affermato lo stesso Park, “Storicamente, c’erano così tanti stereotipi e sui giocatori e ora sappiamo che non è più così vero. E Kippo è qualcosa di cui questa comunità aveva davvero bisogno”.

Park ha affermato più volte che Kippo non è una vera e propria app di incontri ma più una startup intenzionata a sfruttare il ruolo dei videogiochi. Il pensiero che ha portato alla nascita dell’app è come la cultura dei videogiochi stia lasciando alle spalle vecchi stereotipi e che ci sia un’opportunità commerciale. L’obiettivo finale è quello di creare una piattaforma per tutti, una piattaforma che è anche un’esperienza gamified per le persone; fare nuovi incontri attraverso i videogiochi.

Attualmente l’applicazione è disponibile solo per i dispositivi iOS, una versione per Android potrebbe arrivare nel prossimo futuro.

Offerta
Trust Gxt 705 Ryon Sedia Gaming Ergonomica, Nero/Rosso
  • Totalmente girevole a 360°
  • Meccanismo di sollevamento a gas di classe 4 per garantire la regolabilità dell'altezza
  • Bracciolo dotato di comode imbottiture

Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link