fbpx
NewsTech

Apple Pay sospeso in Russia: una class action punta ad ottenere un risarcimento per gli utenti

Uno studio legale russo ha avviato una class action contro Apple

Uno studio legale, Chernyshov, Lukoyanov and Partners, ha avviato una class action contro Apple per la sospensione del servizio di pagamento Apple Pay in Russia. L’azienda di Cupertino, seguendo le sanzioni contro la Russia a seguito dell’invasione dell’Ucraina, ha sospeso il servizio di pagamento. Ora, lo studio legale russo proverà ad ottenere un risarcimento per tutti gli utenti privati dal servizio. Vediamo quali sono le motivazioni alla base di questa nuova azione legale.

Apple deve affrontare una class action in Russia per la sospensione di Apple Pay

Lo studio legale che sta promuovendo la class action ritiene la chiusura del servizio come ingiustificata e punta ad ottenere un risarcimento per “danni morali intenzionali”. Secondo i promotori della class action, Apple dovrà fornire una qualche forma di compensazione agli utenti colpiti dalla scelta di interrompere il funzionamento di Apple Pay. Per lo studio legale, i diritti dei consumatori russi sono stati violati dalla “decisione unilaterale” di Apple.

Una conseguenza diretta delle sanzioni

La scelta di interrompere il servizio di Apple deve essere considerata come una diretta conseguenza delle sanzioni contro la Russia. Di conseguenza, la class action contro Apple in Russia difficilmente arriverà ad un esito positivo (per gli utenti russi). Nelle prossime settimane dovrebbero arrivare ulteriori aggiornamenti sulla questione. In futuro, inoltre, potrebbero partire anche altre class action simili con l’obiettivo di colpire altre aziende occidentali che hanno interrotto le attività in Russia.

 

Ultimo aggiornamento 2024-07-18 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮Il video del monaco buddista che gioca a Super Mario (e prega per ogni nemico ucciso)
 
💍A cosa serve un anello smart? | La prova di RingConn Smart Ring
 
💬noplace è l’applicazione più scaricata su App Store: scopriamo di cosa si tratta
 
Chi ha detto che il fotovoltaico deve essere complicato?
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button