fbpx
FeaturedNewsTech

Apple chiude temporaneamente tutti gli Apple Store del Regno Unito

Apple ha chiuso momentaneamente tutti i suoi Store del Regno Unito dopo le nuove misure restrittive per arginare il contagio

Apple ha dovuto chiudere temporaneamente molti dei suoi Apple Store a causa dell’emergenza sanitaria che sta interessando tutto il mondo. Il 20 dicembre aveva preso la decisione di abbassare la saracinesca di tutti i suoi negozi in California, Messico, Brasile e gran parte di quelli in UK. Ora, dopo le nuove misure restrittive annunciate da Boris Johnson, è stata costretta a chiudere tutti i rimanenti Apple Store del Regno Unito.

Apple Store, l’azienda di Cupertino chiude temporaneamente tutti i suoi negozi del Regno Unito

Poco prima di Natale il colosso di Cupertino aveva deciso di chiudere i suoi 53 Apple Store situati in California. Oltre ad altri sparsi per gli Stati Uniti, i due in Messico, in Brasile e circa la metà di quelli situati nel Regno Unito. Da oggi 5 gennaio, dopo le nuove misure prese da Johnson, chiuderanno anche tutti gli Apple Store rimanenti del Regno Unito. Per un totale di 38 negozi.

La notizia è stata riportata da Michael Steeber di 9to5Mac attraverso il suo account Twitter, dove ha pubblicato una mappa che mostra gli Apple Store presenti nel Regno Unito. Ovviamente tutti contrassegnati con una X rossa per evidenziarne la chiusura.

L’azienda, in ogni caso, aveva già impedito agli utenti di accedere liberamente alla maggior parte dei propri Store. Da un paio di mesi, oltre alla spedizione presso il proprio domicilio, ha iniziato ad offrire il servizio di ritiro espresso in molti degli Store situati negli USA e tutti quelli del Regno Unito. In questo modo, tramite il servizio di ritiro, è possibile terminare il proprio acquisto in maniera rapida e soprattutto sicura, rispettando tutte le norme anticontagio.

Offerta
2020 Apple MacBook Air con Chip Apple M1 (13", 8GB RAM,...
  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine learning
  • Autonomia senza precedenti, con una batteria che dura fino a 18 ore
  • CPU 8‐core fino a 3,5 volte più rapida, per gestire i progetti a velocità mai viste

Anche in Italia è possibile accedere agli Apple Store solo previa prenotazione, sia per il ritiro degli ordini effettuati online che per l’assistenza tecnica. Inoltre, Apple mette a disposizione i dispositivi individuali di protezione per chi ne è sprovvisto, misura la temperatura corporea all’entrata e permette il distanziamento fisico tramite ingressi contingentati. Per conoscere lo stato del negozio Apple più vicino, potete visitare il sito ufficiale.

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button