fbpx
iphone 12 pre order apple store

Apple Store chiusi negli Stati Uniti per ridurre i contagi
I casi di Covid-19 in America continuano ad aumentare, Apple chiude tutti gli store in California e più di una dozzina di negozi in vari Stati


I contagi di Covid-19 continuano ad aumentare negli Stati Uniti (e non solo), si chiudono gli Apple Store. La possibilità di provare un iPhone 12 o i nuovi Mac con processore Apple M1 non è certo una metrica scientifica per verificare lo stato della pandemia. Ma la chiusura dei negozi di Apple segnala la gravità della situazione. Nonostante le misure per le consegne sicure e le prove solo su appuntamento, gli Apple Store devono chiudere ancora una volta prima della fine del 2020.

Apple Store chiusi dall’Alaska al Tennessee (e in tutto il mondo)

In questo periodo dell’anno gli Apple Store sarebbero gremiti di persone indecise su quale smartphone comprare per un regalo speciale. Ma già sabato scorso Apple ha chiuso tutti e 53 gli Store nello Stato in cui ha la sede, la California. Lo Stato della Costa Pacifica e della Silicon Valley riporta 1,8 milioni di casi di contagi, con 17.400 persone ospedalizzate con sintomi compatibili con la pandemia solo sabato.

apple storeDal sito di Apple tuttavia possiamo vedere che chiudono Apple Store in tutti gli Stati Uniti. Sono chiusi tutti i negozi in Tennessee, Utah, Minnesota, Oklahoma, Oregon e New Mexico. Chiude persino l’Apple Store di Anchorage in Alaska. Inoltre Apple ha chiuso i negozi in Inghilterra (16 in totale), in Messico e Brasile oltre che in Germania. Nel nostro Paese come sapete la situazione varia da regione a regione, con la certezza che nei giorni delle feste sono chiusi in tutta la Penisola.

“Data la corrente situazione della pandemia di Covid-19 in alcune delle comunità che serviamo, stiamo temporaneamente chiudendo i negozi in queste aree. Prendiamo questa iniziativa per un’abbondanza di precauzione, mentre monitoriamo la situazione. E speriamo di riavere in negozio i nostri team e i nostri clienti il prima possibile” commenta ufficialmente l’azienda.

Il fatto che Apple rinunci a tenere aperti i suoi Apple Store nel momento di maggior guadagno nell’anno segnala la gravità della situazione, se non bastassero i numeri dei contagi in molte aree del mondo. La speranza è che possano riaprire al più presto, in sicurezza.

Novità Apple MacBook Air (13", Chip Apple M1 con CPU 8-core...
  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine learning
  • Autonomia senza precedenti, con una batteria che dura fino a 18 ore
  • CPU 8‐core fino a 3,5 volte più rapida, per gestire i progetti a velocità mai viste

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.