fbpx
NewsTech

Il visore AR/VR di Apple funzionerà solo vicino a un iPhone o Mac

Il chip all'interno farò lo streaming dei dati dal vostro smartphone o laptop in modalità wireless

Il tanto atteso e chiacchierato visore AR/VR di Apple dipenderà da un altro dispositivo per funzionare, un iPhone o un Mac connessi wireless. Secondo le ultime indiscrezioni infatti il set (che potrebbe chiamarsi Apple Glass) avrebbe un SoC pensato per trasmettere dati solo da un altro processore della Mela.

Apple: il visore AR/VR funzionerà solo con iPhone o Mac

The Information riporta che il visore non si servirà della “neural engine” sviluppata da Apple, che gestisce l’intelligenza artificiale e il machine learning nei dispositivi di Cupertino. Invece, il chip è studiato per essere super performante nel ricevere e trasmettere dati, comprimendo e decomprimendo i dati video meglio di qualsiasi altro processore.

Il visore quindi funziona come uno “schermo per la realtà mista” potenziato, senza la capacità di processare i dati in maniera indipendente. Questo anche per avere la più alta autonomia possibile, permettendo di godersi la realtà aumentata o virtuale il più a lungo possibile.

apple visore ar apple glass nel 2022-min

I limiti nella capacità di processare dati potrebbe essere solo una soluzione temporanea. I primi modelli di Apple Watch delegavano moltissimo all’iPhone cui erano collegati. Mentre oggi possono essere molto più indipendenti, pur senza rinunciare all’autonomia. Tuttavia, sembra che il visore dovrebbe avere una GPU e CPU all’interno, per fare rendering più semplice. Ma affidandosi ad altri dispositivi Apple per i “lavori più pesanti”.

The Information riporta anche che il visore avrà un sensore grafico “insolitamente grande”, per aumentare la risoluzone delle immagini. Ma che risulta difficile da costruire, rallentando lo sviluppo del dispositivo. Che secondo l’analista Ming-Chi Kuo dovrebbe comunque arrivare entro il 2022. Anche se sembra che il primo modello sarà solo per gli sviluppatori, con il primo prodotto commerciale in arrivo tra il 2023 e il 2025.

Dovremo quindi aspettare ancora un po’ per entrare nella realtà mista di Cupertino. Vi terremo informati per ogni aggiornamento.

OffertaBestseller No. 1
Apple iPhone 12 (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Source
The Verge

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button