fbpx
NewsTech

Apple: il visore VR avrà un display Micro OLED?

Mentre aspettiamo che il tanto chiacchierato visore Apple di realtà mista venga svelato, sembra che Samsung stia adottando un altro approccio per un prodotto futuro che punta tutto sugli ologrammi. Nelle scorse ore sono emerse delle novità in merito al visore VR di Apple che dovrebbe essere dotato di display Micro OLED, in modo tale da essere performante sia per quanto concerne la realtà aumentata che quella virtuale.

Apple: il visore VR avrà un display Micro OLED?

Dobbiamo a questo punto sottolineare necessariamente che il visore che Apple sta presumibilmente producendo è ancora totalmente avvolto nel mistero, dato che l’azienda per ora non ha condiviso molte informazioni a tal riguardo, quindi le informazioni che abbiamo sono quasi del tutto frutto di rumor e speculazioni. Sono tuttavia molti gli analisti che concordano nel dire che sarà un visore di realtà mista.

Stando a Korea IT: “I dispositivi Apple VR saranno dotati di display OLED (Micro Organic Light Emitting Diode). Apple ha collaborato con TSMC di Taiwan allo sviluppo di display OLED per dispositivi VR. I display micro OLED non richiedono filtri colorati poiché gli OLED si depositano direttamente sul wafer del chip. Micro OLED è più piccolo, più sottile e più efficiente. Il processore dell’applicazione per cuffie VR (AP) verrà applicato con il chip M1, che è il system-on-chip sviluppato da Apple, e il sistema operativo (OS) eseguirà iOS”.

La parte più interessante di tutto ciò è che anche Samsung sembra intenzionata a pubblicare a sua volta un visore VR nel prossimo futuro:

“Samsung introdurrà un dispositivo AR, che ha applicato una tecnologia “ologramma”. Un ologramma è una tecnologia che appare come un’immagine viva come se un oggetto esistesse davvero, ma non fisicamente. Samsung Electronics si sta preparando da molto tempo per la commercializzazione della tecnologia degli ologrammi con Samsung Advanced Institute of Technology”.

Insomma, il futuro sembra roseo per questo campo della tecnologia.

Offerta
Novità Apple AirTag
  • Tieni d’occhio e ritrova le tue cose nell’app Dov’è, la stessa che già usi per localizzare i tuoi dispositivi e...
  • AirTag si configura in un attimo: un tap e si collega all’iPhone o all’iPad
  • Per ritrovare un oggetto, puoi far suonare l’altoparlante integrato o chiedere aiuto a Siri

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button