fbpx
AttualitàCulturaNews

Apple Watch salva donna da infarto

Una donna del Michigan si salva da un infarto grazie al suo Apple Watch

Sappiamo bene che l’Apple Watch vanta una grande quantità di funzioni salvavita, ma il cardiofrequenzimetro è senza dubbio la più apprezzata ed utilizzata dagli utenti. A tal proposito, il consiglio della compagnia di Cupertino è di recarsi in Pronto Soccorso non appena la frequenza cardiaca sale o scende rispetto ad un certo livello. Ed è proprio così che Diane Feenstra, una donna di Norton Shores (Michigan), è riuscita a salvare la sua vita. Sopravvivendo ad un infarto a cui fino sono sopravvissuti soltanto il 12% dei pazienti.

Apple Watch: il cardiofrequenzimetro salva una donna da un blocco cardiaco

Diana Feenstra è sopravvisuta ad un infarto che porta alla morte i pazienti che ne sono colpiti nell’88% dei casi. Così la donna racconta quanto accaduto: “Il giorno in questione, il 22 aprile, avevo una frequenza cardiaca di 169 battiti al minuto anche se l’esercizio più vigoroso che avevo fatto era salire 12 gradini. Così ho chiamato mio marito al lavoro e gli ho detto secondo te è preoccupante? E ha detto di chiamare il medico“. In ospedale, un elettrocardiogramma ha portato alla luce che Diana aveva avuto da poco un attacco di cuore, ma senza accorgersene.

A differenza degli uomini che sentono un elefante sul petto molte volte, i sintomi di una donna sono molto diversi. Ho avuto dolore alla mano sinistra, ho avuto un piccolo gonfiore al piede sinistro, ho avuto un’indigestione che ho appena spiegato come reflusso acido che stavo avendo perchè stavo invecchiando“. A convincere la donna che si trattava di qualcosa di preoccupante è stato il suo Apple Watch. “Penso che Dio abbia usato quell’orologio per avvisarmi del fatto che il mio cuore non funzionava correttamente“.

È così facile vedere qual è la tua frequenza cardiaca, se non l’avessi fatto quella mattina, chissà, potrei aver avuto un altro infarto che sarebbe stato fatale“. Così Diane ha commentato l’utilità delllo smartwatch di Apple, regalatole dal marito qualche tempo prima. Ma questo non è il solo caso in cui un dispositivo wearable salva la vita a chi lo indossa. Negli US, qualche giorno prima la funzione di rilevamento delle cadute aveva aiutato i soccorsi a ritrovare un uomo che era caduto e aveva perso conoscenza. Insomma, l’Apple Watch sembra essere ben più di uno smartwatch. È un salvavita.

Offerta
Apple Watch SE (GPS, 44 mm) Cassa in alluminio grigio...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Ampio display Retina OLED
  • Con Apple Watch misuri ogni giorno quanto ti muovi, e i progressi compiuti li controlli nell’app Fitness su iPhone
Offerta
Apple Watch Series 6 (GPS, 44 mm) Cassa in alluminio...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Puoi misurare l’ossigeno nel sangue con un nuovo sensore e una nuova app
  • Puoi controllare il ritmo cardiaco con l’app ECG

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button