fbpx
HardwareHotNewsTech

Apple Watch diventa sempre più un medico da polso

Dal 2022 dovrebbero arrivare il monitoraggio della temperatura corporea e più avanti quello della glicemia

Quest’anno Apple Watch Series 7 dovrebbe portare alcuni miglioramenti allo schermo e per la connettività ma alcuni recenti indiscrezioni fanno capire quanto la Mela punti al monitoraggio della salute. Sembra infatti che dal 2022 lo smart watch di Cupertino possa misurarci la febbre. E poi dovrebbe arrivare il monitoraggio del glucosio nel sangue, che aggiungendosi al controllo del battito cardiaco e di tutte le altre funzioni, trasforma Apple Watch in un medico da polso. Cosa confermata dalle partnership in campo medico di Apple.

Apple Watch investe sul monitoraggio della salute

Il successo di Apple non si basa solo su tecnologie innovative e di qualità. Quello che contraddistingue l’azienda di Cupertino è la capacità di creare ecosistemi. Per quanto l’iPhone migliori ogni anno, nessuna innovazione tecnica conta quanto la quantità di app e funzioni incluse nell’acquisto di uno smartphone con la Mela sul retro. Gli AirTags, gli AirPods, sono tutti accessori che funzionano meglio con iPhone e rendono utilizzare lo smartphone di Apple una scelta da cui difficilmente si torna indietro.

Apple Watch è nato come accessorio ma è pronto per fare il salto di qualità e creare a sua volta un’ecosistema incentrato attorno alla salute. Se le chiamate con lo smart watch e la funzione Walkie Talkie piacciono agli appassionati di tecnologia, quelle per la salute sono al centro delle campagne pubblicitarie e dei discorsi dei media.

APPLE-WATCH-covid-tech-princess

Sensori per la temperatura corporea e la glicemia

Dopo il successo del monitoraggio costante del battito cardiaco, che ha permesso ad alcuni utenti di scoprire aritmie prima che fossero fatali, dal 2022 stanno per arrivare nuove funzioni altrettanto interessanti. Il prossimo Apple Watch (chiamato Series 8, con ogni probabilità) potrebbe avere un sensore per la temperatura corporea. Nell’ultimo anno e mezzo ci siamo resi conti di come sapere al volo quando si hanno due linee di febbre sia estremamente utile. Ma può permettere anche di capire quando si sta esagerando nell’allenamento, oppure per prevenire un colpo di calore.

Più avanti dovrebbe anche arrivare un sensore per il livello di glucosio nel sangue. Abbiamo avuto modo di testare dispositivi per controllare la glicemia durante lo sport, mentre ci sono anche utenti che devono farlo per questioni di salute. Di solito lo si fa bucando la pelle: alcuni test prevedono una piccola puntura sulle dita, altri un sensore sul braccio. Apple invece punta a farlo senza essere invasivi: un sensore dovrebbe leggere il dato attraverso la pelle. Una novità davvero gradita sia per gli sportivi che per chi ha patologie come il diabete.

Al WWDC novità per la sicurezza e la salute, non solo per Apple Watch

All’ultima sua conferenza per gli sviluppatori, Apple ha annunciato molte novità per la sua app Salute. Che trovate su tutti i dispositivi di Cupertino ma che diventa essenziale per Apple Watch. Una delle funzioni in arriva assicura di controllare la stabilità della camminata per avvisare gli utenti di una possibile caduta. Inoltre, l’app provvede a fornire esercizi per migliorare la stabilità.

Apple Watch 7 design

La funzione Health Sharing permette inoltre di avvisare parenti e amici selezionati della vostra salute, in modo da poter monitorare per esempio parenti anziani o con patologie croniche, anche a distanza. A questo si aggiunge il fatto che Cupertino stia lavorando con alcuni studi medici per permettere di condividere in tempo reale i dati raccolti dall’Apple Watch sulla salute dei pazienti, in modo da aiutare con le diagnosi. Con alcuni istituti (per ora negli Stati Uniti soltanto) potete consultare addirittura i test di laboratorio sull’app per smartphone o smart watch.

Uno smart watch per sportivi

Oltre a investire nella salute, Apple ha intenzione di lanciare un prodotto pensato apposta per lo sport. Un binomio, quello di salute e sport, che diventa fondamentale per prevenire alcune patologie croniche e assicurare di allungare la vita a tutti gli utenti.

La nuova versione sarà più resistente, con un esterno di gomma in modo che possa sopravvivere agli usi più estremi. Ma la cosa interessante è che le funzionalità e i sensori dovrebbero essere gli stessi. Perché con l’arrivo anche del tracciamento del nuoto, le funzioni per lo sport sono complete.

Per quest’anno le modifiche saranno più tecniche. Ma con ogni nuova generazione, l’Apple Watch diventa sempre più un medico da polso, con il monitoraggio della salute al centro.

OffertaBestseller No. 1
Apple Watch Series 6 (GPS, 40 mm) Cassa in alluminio...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Puoi misurare l’ossigeno nel sangue con un nuovo sensore e una nuova app
  • Puoi controllare il ritmo cardiaco con l’app ECG
Source
The Verge

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button