fbpx
NewsTech

Apple Watch come il Tamagotchi grazie ad un’app

Un'applicazione può trasformare il vostro smartwatch e riportarvi indietro nel tempo

Apple Watch: una nuova app lo trasforma in un Tamagotchi

Sono tantissime le applicazioni inusuali sbarcate su Apple Watch negli ultimi anni ma da oggi ne troverete una in più. Si chiama Nomi e ricorda uno dei trend più famosi degli anni ’90: il Tamagotchi.

L’app infatti permette di allevare una creatura virtuale partendo da un uovo e di farla evolvere nutrendola con il cibo che viene generato durante la vostra attività fisica.

Apple Watch Tamagotchi Nomi

Nomi, come funziona? 

L’idea alla base di Nomi è simile a quella del vecchio Tamagotchi anni ’90. Dovete far schiudere l’uovo, nutrire la creatura virtuale al suo interno e guardarla crescere ed evolversi. Tutto questo ovviamente richiede costanza: se smettete di nutrirlo, Nomi potrebbe morire. 

A rendere tutto più difficile è l’aumento del suo fabbisogno, il che significa che dovrete camminare di più per sfamare la piccola creatura virtuale. 

Ma facciamo un passo indietro.

Il meccanismo del gioco è molto semplice e intuitivo: per sfamare la creaturina dovrete riempire l’anello cardiaco del vostro Apple Watch almeno una volta al giorno. Una volta completo, basterà toccarlo e apparirà un ottimo banchetto per il tuo Nomi. Attenzione la creatura digitale dispone di tre cuoricini vita e, una volta esauriti,morirà di fame facendoti sentire in colpa per la tua pigrizia.

Tranquilli, lo sappiamo che è un brutto periodo per parlare di attività fisica. Ecco perché gli sviluppatori di Nomi hanno rilasciato un aggiornamento che riduce il numero di passi necessari ad alimentare il vostro esserino.

Quanto costa il Tamagotchi per Apple Watch?

Nomi costa solo  2,29 $  e per scaricarla basta aprire semplicemente l’App Store sul vostro Apple Watch. Nomi è un app studiata per watchOS e non richiede la controparte su iPhone.

‎nomi | a pet for your watch
‎nomi | a pet for your watch

Se appartenete alla generazione Tamagotchi, non fatevi scappare Nomi!

Luca Masrè Passaro

Classe 1985, appassionato di fumetti, Lego, tecnologia e tante cose Nerd. Ho iniziato la mia carriera nel mondo di internet nel 2007, quando ho fatto la mia prima campagna pubblicitaria su Google. Da quel momento, ho cominciato a sviluppare le mie competenze legati al mondo del web e dei numeri: Google, Web Marketing, Advertising, Social Network… Ma le mie vere passioni sono due: la SEO e la Web Analytics. Ho studiato, seguito svariati corsi e passato i difficili esami della Google Academy (sì, esiste davvero). Nel 2019 creo insieme alla mia socia una società di consulenza, Soluzione Brand

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button