fbpx
Arlo Ultra

Arlo Ultra permette di monitorare anche i nostri amici a quattro zampe


A volte capita che gli impegni, le commissioni o le giornate di lavoro ci tengano per alcune ore fuori casa lontano dai nostri amati animali. Grazie alla gamma di videocamere di sorveglianza Arlo Ultra è possibile controllare che i nostri amici a 4 zampe stiano bene, che la casa sia in ordine, oppure che il pet sitter sia arrivato in orario per la solita passeggiata.

Tutti i dispositivi Arlo sono estremamente semplici da configurare e permettono registrazioni gratuite su cloud per 7 giorni, facilmente accesibili da qualsiasi luogo tramite app, sul proprio smartphone o pc, live o on demand.

Arlo Ultra

In particolare la videocamera Arlo Ultra permette un livello di sicurezza ottimale. Questo grazie alla qualità delle immagini in 4K HDR ultra nitide e ricche di dettagli e all’audio bidirezionale. Una funzione che permette di dialogare direttamente con i pet sitter e anche con i propri animali.

Arlo Ultra, dotata di una visione a 180° e di un sistema innovativo a infrarossi, permette una visione notturna con immagini definite e a colori, offrendo una qualità senza precedenti.

Inoltre, il dispositivo avvisa l’utente in tempo reale, con una notifica sul proprio smartphone, quando vengono rilevati spostamenti sospetti o se il proprio animale si avvicina a punti in cui non dovrebbe essere.

Arlo Ultra è disponibile presso i maggiori retailer di elettronica e su Amazon, al prezzo consigliato di 499,99€.

Arlo, inoltre, ha alcuni consigli per la casa pet proof. Spostare le piante, chiudere gli armadi e riporre le crocchette sulle mensole più alte! Questo, insieme al sistema di sorveglianza aiuterà voi e i vostri amici animali.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale. 

[amazon_link asins=’B07K4DXH43,B01M360HD9,B07S7TJWNV,B0777VRR45′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’c75a0fc1-42f6-420c-9a2f-7cab92175168′]


Francesco Proto

author-publish-post-icon
Scrivo, leggo e ascolto cose. Volevo fare il pilota.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link