fbpx
Tech

Arriva l’assistente virtuale per gli aggiornamenti sul Coronavirus

Sono in tanti in questa fase a voler conoscere tutti gli aggiornamenti sulla situazione del Coronavirus. Sapere le informazioni sugli ultimi sviluppi è fondamentale in questa crisi, in continua evoluzione. Fortunatamente la tecnologia può venirci in aiuto. Un esempio perfetto è DESI, assistente virtuale sviluppato da Kinoa, una startup tecnologica di Firenze.

DESI, la scelta ideale per gli aggiornamenti sul Coronavirus

Che cos’è in concreto questo strumento? Si tratta di un assistente virtuale basato sull’intelligenza artificiale. DESI può fornire in tempo reale informazioni aggiornate sull’emergenza e soprattutto sui comportamenti da seguire. Tutte le comunicazioni sono veloci ma soprattutto verificate, aiutando le pubbliche amministrazioni a fornire aggiornamenti ai cittadini in maniera innovativa e chiara, arginando allarmismi e fake news.

Si può interrogare facilmente il chatbot, ottenendo semplici e chiare risposte in merito ai comportamenti da adottare per ridurre il rischio di contagio. Si possono risolvere facilmente dubbi e perplessità su come agire per poter difendere al meglio la propria salute ma anche e soprattutto quella altrui.

È possibile per gli enti pubblici anche personalizzare questo strumento. Si può infatti ottimizzare le risposte fornite in modo da dare spiegazioni legate a specifiche esigenze territoriali, qualora ce ne fosse necessità. Si può anche inserire i riferimenti ai centralini dei distaccamenti locali. L’idea di DESI infatti non è quella di sostituirsi a interlocutori umani, ma snellire il processo e chiarire i dubbi principali.

Piero Poccianti, presidente dell’Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale, ha così commentato:

Sono convinto che l’Intelligenza Artificiale possa rivelarsi una tecnologia di grande supporto in questo preciso momento storico e il chatbot di Kinoa ne è un buon esempio. L’auspicio è che vengano sviluppati altri strumenti e proposte in questa direzione perché oggi più che mai è fondamentale mettere a disposizione strumenti gratuiti o a basso costo per comunicare, analizzare i dati e aiutare le persone, il personale sanitario e i decisori politici. Collaborazione ed inventiva sono infatti gli elementi chiave dell’unica strategia vincente per superare le difficoltà“.

Per maggiori informazioni su questo chatbot per gli aggiornamenti sul Coronavirus vi rimandiamo al sito ufficiale. Per richiederne l’attivazione potete scrivere a [email protected]

ChatBot per principianti
  • Pulina, Luca (Author)

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button