fbpx
NewsTech

ASUS presenta le nuove AMD Radeon RX 6600 XT

Ecco le nuove versioni ASUS della scheda grafica di AMD

ASUS ha annunciato l’arrivo sul mercato delle nuove schede grafiche AMD Radeon RX 6600 XT. L’azienda realizzerà diverse varianti delle nuove schede recentemente presentate da AMD garantendo agli utenti diverse opzioni di scelta e la possibilità di sfruttare la nuova architettura AMD RDNA 2 per prestazioni di alto livello per gli utenti del segmento mainstream.

ASUS svela le nuove schede AMD Radeon RX 6600 XT

ASUS si prepara al lancio commerciale delle schede ROG Strix AMD Radeon RX 6600 XT che presentano componenti di alto livello con soluzioni avanzate di raffreddamento. A disposizione degli utenti ci sono anche le Dual AMD Radeon RX 6600 XT con funzioni premium in un formato compatto.

La versione ROG è dotata di quattro heat pipe e di una grande piastra base per la dissipazione del calore prodotto dalla GPU e dalla memoria GDDR6. Presenti anche le ventole con design Axial-tech in grado di spostare una grande quantità d’aria migliorando la dissipazione.

Come per tutti i dispositivi della serie ROG, anche la nuova ROG Strix presenta un’estetica particolarmente curata che si abbina alle performance avanzate. La nuova Dual AMD Radeon RX 6600 XT, invece, punta ad offrire prestazioni elevate in un package contenuto. La scheda utilizza due ventole Axial-tech. Il design è più fine e caratterizzato da inserti neri e argento.

Da notare che le ventole possono arrestarsi quando la scheda grafica è inattiva e ogni ventola include doppi cuscinetti a sfera per massimizzare la durata nel tempo.

Il debutto è imminente

Le nuove schede di ASUS saranno disponibili a partire dal prossimo 11 agosto 2021.

 
ASUS TUF-RX6700XT-O12G-GAMING AMD Radeon RX 6700 XT 12 GB...
  • Vaorwne - Cesto portaoggetti per riporre oggetti e frutta, con manico, in tessuto, ideale come regalo

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button