fbpx
FeaturedNewsTech

ASUS annuncia tre nuovi monitor compatibili con G-SYNC

Monitor ultraveloci progettati per i videogiochi più frenetici

La famiglia di monitor da gaming ASUS compatibili con la tecnologia NVIDIA G-Sync si amplia con tre nuovi modelli da 24 e 27 pollici, frequenza di aggiornamento di 165 Hz e tempo di risposta di 0,5ms.

Monitor ASUS con G Sync – Parola d’ordine: fluidità

Monitor ASUS G SYNC VG248QG
ASUS VG248QG

Questi tre nuovi dispositivi – ASUS VG278QRVG258QR e VG248QG – offrono un’esperienza di gioco eccelsa grazie al refresh rate variabile (VRR) che lavora in sinergia con le schede video NVIDIA GeForce delle serie GTX 10, GTX 16 e RTX 20. I pannelli sono rispettivamente da 27, 24,5 e 24 pollici e attivano automaticamente le funzioni VRR, in modo da essere sempre all’altezza dei momenti di gioco più frenetici, soprattutto nei titoli sparatutto dove la fluidità è fondamentale.

Monitor ASUS G Sync VG258QR
ASUS VG258QR

Tutti e tre i monitor hanno una risoluzione FHD abbinata a un tempo di risposta di soli 0,5ms e a una frequenza di aggiornamento di ben 165Hz, per evitare ogni possibile input lag e screen tearing. Sono poi dotati della tecnologia ASUS Extreme Low Motion Blur che rende gli oggetti in movimento più nitidi. Non mancano, infine, delle funzionalità speciali per migliorare le proprie prestazioni in-game, come ASUS GamePlus – che aggiunge in sovraimpressione sul display elementi utili quali mirino, timer, contatore di FPS e guide di allineamento – e GameVisual – che consente di scegliere le impostazioni di visualizzazione migliori in base alla tipologia di gioco e allo scenario.

Monitor ASUS G Sync VG278QR
ASUS VG278QR

Il lancio di questi tre monitor va a essere un’ulteriore testimonianza della forte partnership tra ASUS e NVIDIA. ASUS, infatti, è stata la prima azienda a introdurre un monitor G-SYNC con il suo modello ROG Swift PG278Q e da allora ha lavorato a stretto contatto con NVIDIA per espandere la linea.

Parliamo di prezzi e disponibilità: ASUS VG278QR VG258QR sono disponibili al prezzo rispettivamente di 359 euro e 329 euro, mentre il modello VG248QG sarà disponibile da maggio.

[amazon_link asins=’B07KKBDQCL,B07KJ67Y3K’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d3d6e398-3d3c-4b7f-bc40-7553b76ce325′]

Silvia Maddalena

Appassionata di videogiochi, cinema e serie TV, passo il mio tempo tra Temeria, la Zona Contaminata, Rapture e tanti altri bei luoghi lontani armata di mouse e tastiera.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button