fbpx
NewsVideogiochi

Bandai Namco ha subito un attacco ransomware con possibile sottrazione dei dati degli utenti

Bandai Namco, publisher di Elden Ring e di tantissimi altri giochi di grande successo, ha annunciato di essere stata vittima di un attacco ransomware. L’attacco in questione è avvenuto nei primi giorni del mese di luglio ad opera del gruppo ALPHV, noto anche come BlackCat. Ecco i dettagli sul caso appena confermato ufficialmente dall’azienda tramite un comunicato ufficiale.

Bandai Namco colpita da un attacco ransomware: possibile sottrazione dei dati degli utenti asiatici

La notizia di un attacco ransomware subito da Bandai Namco ha iniziato a circolare in rete in queste ore ed è poi stata confermata dall’azienda. Il publisher sta ancora recuperando tutte le informazioni relative all’attacco e alla possibile sottrazione di dati. Sulla questione, quindi, arriveranno aggiornamenti aggiuntivi nel corso delle prossime settimane.

In una nota stampa inviata oggi, l’azienda dichiara: “Il 3 luglio 2022, Bandai Namco Holdings Inc. ha confermato di aver subito un accesso non autorizzato da parte di terzi ai sistemi interni di diverse società del Gruppo nelle regioni asiatiche (escluso il Giappone). Dopo aver confermato l’accesso non autorizzato, abbiamo adottato misure come il blocco dell’accesso ai server per impedire la diffusione del danno”.

Da notare che Bandai Namco ha confermato di essere al lavoro per valutare possibili sottrazioni di dati degli utenti. Gli hacker potrebbero essere entrati in possesso dei dati degli utenti asiatici di Bandai Namco. Al momento, non sono stati riportati attacchi ai sistemi della divisione europea. L’attacco, infatti, sembra essere limitato ad alcuni sistemi asiatici.

 

Offerta
Elden Ring - PlayStation 4
  • Svela i misteri che si celano dietro il potere dell'Anello ancestrale. Incontra avversari dotati di storie e...
  • In ELDEN RING potrai muoverti senza soluzione di continuità tra distese immense e angusti dedali sotterranei....
  • Crea un eroe da zero e definisci il suo stile di combattimento scegliendo tra un ricco arsenale di armi, incantesimi e...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button