fbpx
LifestyleNews

After Bark, il bar che serve i cocktail ai cani e ai loro padroni

Il bar ha aperto a Londra da circa un mese

Molti bar moderni, specialmente quelli con posti a sedere all’aperto, sono dog-friendly. Anche le finte bevande alcoliche per animali domestici non sono una novità: esistono un sacco di birre o cocktail per cani, creati con degli ingredienti appositi. Ma un nuovo locale di Londra porta i bar per cani su nuovo livello: all’After Bark cani e umani sono essenzialmente trattati alla pari.

After Bark, il bar che serve cocktail per cani

Situato nella zona di Hackney Wick, a Londra, After Bark fa parte di di Barkney Wick, “un centro comunitario per cani e umani”. Barkney Wick è già dotato di un asilo nido e un centro di addestramento per cani, oltre a un caffè per cani. Ma ora il centro offre un mix di cocktail alcolici per esseri umani e analcolici per gli amici a quattro zampe. I cani possono godersi un “Howlapaw Sling” di succo di carota o un vassoio “Great Expawlor” pieno di succhi di mela e barbabietola, oltre ad altri svariati cocktail e una selezione di birre. Se non sapete quale cocktail potrebbe preferire il vostro cane potete sfruttare la degustazione per 10 sterline.

Ovviamente non possono mancare gli snack da accompagnare ai cocktail. Sono, anch’essi, tutti pensati per essere interspecie: le prelibatezze Lick & Mix a base vegetale sono fatte per essere mangiate sia dall’uomo che dagli animali.

bar per cani
Photo Credits: Barkney Wick

“I ‘puptail’ sono fondamentalmente costituiti da barbabietole crude o carote crude e non hanno conservanti o altro”, ha detto a Reuters Jamie Swan, fondatrice di After Bark, che ha aperto ufficialmente alla fine di giugno. “Abbiamo anche dei deliziosi tè. Abbiamo un tè freddo Fish Island che è solo per i cani. E dentro ci sono denti di leone e bardana che fanno bene al loro intestino e fanno bene alla loro salute generale. Quindi si tratta di benessere e salute, oltre a tanto divertimento.”

Condividere una vita sociale e quella casalinga con gli animali domestici è un modo per alleviare l’ansia che alcune famiglie provano dopo i cambiamenti causati dalla pandemia, ha affermato Swan. “Soprattutto con i problemi del momento, l’ansia da separazione è un problema per le persone che hanno accolto i cani nelle loro vite”.

Pedigreender, l’app di incontri per cani

E se il vostro amico a quattro zampe si sente solo, potreste andare al bar per cani After Bark con la sua dolce metà conosciuta grazie all’app Pedigreender. Si tratta di un’app di dating per cani e gatti, che funziona come le app di incontri per umani: insomma, possiamo definirla la Tinder degli animali. Ma non solo, può essere sfruttata anche solo per trovare un compagno di giochi o un migliore amico per il vostro amato cane. Potete leggere il nostro articolo per sapere come funziona questa fantastica app di incontri per cani e gatti.

Source
Food And WineReuters

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button