fbpx
AttualitàCulturaNews

Le parole inglesi da sapere quando si parla con gli appassionati di serie TV

Cambridge University Press & Assessment, il nuovo brand nato dall’unione di Cambridge Assessment e Cambridge University Press, ha condiviso 10 parole inglesi da conoscere se si è amanti delle serie TV o se non si vuole rischiare una brutta figura quando si parla con un appassionato di serie. Da binge watching a spoiler, ecco la lista di termini entrati nel nostro vocabolario quotidiano.

Binge watching, cliffhanger e altre parole da conoscere

Netflix aggiungere casa condivisione password min
  • Binge watching: questo termine nasce dall’unione di binge (traducibile con “abbuffata”) e watching (“visione”. È il termine che si utilizza per indicare una maratona televisiva, ovvero il guardare numerosi episodi consecutivamente e senza sosta.
  • Cliffhanger: il termine si può tradurre in maniera letterale con “rimanere appesi sull’orlo di un precipizio”. È una tecnica narrativa usata nel mondo delle serie TV, nella letteratura e nel cinema, e consiste nell’interrompere la narrazione in corrispondenza di un colpo di scena o in un momento cruciale per la trama. L’espediente viene utilizzato in particolare alla fine di un episodio o di una stagione
  • Crossover (episode): il termine si utilizza anche in ambito musicale ed indica un “miscuglio di generi”. Indica il momento in cui due ambientazioni o due gruppi di personaggi appartenenti a due differenti serie televisive si incontrano e uniscono in un unico episodio.
  • Out of character: è un’espressione che significa “atipico”, “insolito” e si utilizza quando un personaggio, in particolare di una serie televisiva, non si comporta secondo la propria personalità.
  • Reboot: con questo termine si indica una nuova versione di una serie TV che, pur avendo nuovi interpreti e personaggi, utilizza ambientazioni e dinamiche simili alla serie originale.

Altri termini inglesi da conoscere

  • Reunion: il termine indica gli appuntamenti più attesi dai fan quando si parla di serie televisive che si sono concluse da tempo. Come si può intuire dal termine, la parola indica una “riunione” durante la quale gli attori e, a volte, i registi, si incontrano a distanza di anni per ricordare i momenti più belli vissuti sul set.
  • Revival: con questo termine si indicano nuove stagioni o episodi che vengono girati e messi in onda a distanza di alcuni anni dalla conclusione della storia.
  • Season/Series finale: con questi due termini si intende rispettivamente l’ultimo episodio di una stagione o di un’intera serie televisiva.
  • Spin-off: una serie televisiva dedicata a un personaggio che in un’altra compariva solo come figura secondaria. Si tratta di uno stratagemma utilizzato per ampliare l’universo narrativo, ma anche per dedicare più spazio a un personaggio particolarmente amato dai fan.
  • Spoiler: un’anticipazione non richiesta di una trama o di un racconto che rischia di rovinare la visione di una serie televisiva.

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale di Cambridge University.

Cambridge IGCSE® English as a Second Language Coursebook...
  • Book - cambridge igcse english as a second language coursebook (cambridge international igcse)
  • Language: english
  • Binding: paperback

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button