fbpx

sensori d’impronta sotto lo schermo sono una feature sicuramente recente, ma ormai adottata da diversi produttori. Tra questi, però, non c’è (ancora) Samsung, anche se questo dovrebbe cambiare il prossimo anno, con il lancio del Galaxy S10. Nel frattempo, un nuovo brevetto Samsung sembra suggerire l’implementazione di questo tipo di sensore, oltre che sui cellulari, anche sugli smartwatch.

Cosa contiene il brevetto Samsung

Il brevetto riguarda una nuovo tipo di sensore d’impronte, che, oltre al riconoscimento del tocco, avrà la capacità di riconoscere la pressione applicata, con una funzionalità chiamata “force touch“. Il sensore sarà in grado, però, di rilevare questa pressione solo per una determinata porzione dello schermo. La feature potrà essere utilizzata sia su smartphone che su smartwatch, per implementare nuovi modi di interagire con il dispositivo.

brevetto Samsung Smartwatch

Il brevetto prevede inoltre anche la possibile integrazione del supporto per un pennino. Attraverso questo, dovrebbe essere possibile interagire con il dispositivo in vari modi, sia per mezzo di tocchi che per mezzo di gestures direttamente sullo schermo o addirittura per aria.

Un brevetto, però, rimane un brevetto, e non ci sono conferme che la compagnia implementerà effettivamente queste tecnologie su uno dei suoi prodotti. Rimane comunque un’interessante suggerimento delle intenzioni di Samsung per il futuro, soprattutto per un settore bisognoso di innovazioni come quello dei wearable.


What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Giovanni Natalini

author-publish-post-icon
Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.