fbpx
Tech

Samsung, previsti 5 anni di aggiornamenti di sicurezza su alcuni modelli?

Buone notizie per i possessori di smartphone Samsung. La multinazionale sudcoreana ha infatti promesso ben cinque anni di aggiornamenti di sicurezza su alcuni modelli, attuali e della vecchia gamma: tra questi vi rientrano la serie Galaxy S21, Galaxy Note 20, Galaxy XCover 5 e Galaxy Tab Archive 3.

Tutti gli altri modelli, invece, riceveranno soltanto quattro anni di aggiornamenti come accaduto con i dispositivi del 2019. Per quanto riguarda il firmware di sicurezza, Samsung ha spiegato che i cinque anni di patch saranno divisi in aggiornamenti mensili e trimestrali.

Gli smartphone saranno quindi protetti da potenziali attacchi malware, phishing o tutte quelle malformazioni che possono danneggiare in qualche modo la loro incolumità.

Leggi anche: La recensione di Samsung Galaxy S21. Un vero top senza compromessi

Gli smartphone appartenenti alla gamma Enterprise Edition sono più orientati alle aziende in quanto possono essere programmati per software e applicazioni lavorative. Samsung li ha anche equipaggiati con la Knox Suite, una piattaforma che consente agli amministratori IT aziendali di rispondere alle esigenze di business per l’intero ciclo di vita del dispositivo.

Vi ricordiamo di come Samsung abbia partecipato al Mobile Congress di quest’anno, tenutosi in forma esclusivamente virtuale, presentando la sua visione sul futuro lato software. L’azienda ha puntato tutto sulla Galaxy Experience e ha continuato a sottolineare la collaborazione con Google, finalizzata a creare un’esperienza migliore su smarwatch, unendo Tizen e WearOS.

Leggi anche: AirDresser Samsung, l’armadio che rinfresca e sanifica i vestiti

E sempre per restare in tema sicurezza, infine, Samsung ha fatto il punto su Knox Vault, un vero e proprio ecosistema completo e coerente a 360 gradi. Insomma, il futuro sembrerebbe proprio essere orientato su questo fronte.

samsung galaxy s21
Source
AndroidAuthority

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button