fbpx
Campus party digital edition 2020-min

Campus Party 2020 vuole “riavviare” il mondo
L'evento quest'anno si terrà in versione digitale, dal 9 all'11 luglio


Campus Party torna anche per il 2020. Ma se l’anno scorso aveva riempito Milano di tende, trasformandola nella capitale dell’innovazione per tre giorni, quest’anno si terrà in versione totalmente digitale dal 9 all’11 luglio. L’evento chiamato “Reboot the world” coinvolgerà 30 Paesi nel mondo, con dirette in streaming 24 ore su 24 e on demand per tre giorni.

Campus Party Digital Edition 2020

Sul palco principale si alterneranno oltre 50 keynote speaker celebri in tutto il mondo. Cercheranno di rispondere alla domanda: “Cosa possiamo fare di nuovo o di diverso per riavviare il pianeta?”.

La risposta sarà una Call for Ideas globale per connettere tutti i giovani innovatori attorno al mondo e individuare le migliori idee tecnologiche per affrontare le grandi sfide. Campus Party 2020 sarà anche una Job Factory Internazionale che permetterà a migliaia di ragazzi di trovare lavoro.

Ci saranno anche cinque palchi tematici: “Green Power”, “Living Better”, Work Life”, “New Horizons” e “Joy of Life”. Su questa piattaforma digitale si alterneranno oltre 2000 ospiti. Si parlerà di “energia pulita e ambiente, salute e scienza, lavoro ed economia, istruzione e Smart Cities, intrattenimento e creatività”.

Insieme per il futuro, anche a distanza

La partecipazione sarà completamente gratuita. Verranno però raccolti fondi per Medici Senza Frontiere, a sostegno delle famiglie del personale sanitario che ha perso la vita durante la pandemia.

Campus Party Digital Edition ha numerosi sponsor, fra cui Enel con il programma PlayEnergy. Questo progetto educativo online è dedicato ai giovani fra i 7 e i 18 anni di tutto il mondo. Ai ragazzi e alle ragazze è chiesto di usare creatività e immaginazione per presentare un progetto a tema economia circolare e sostenibilità.

“Quest’anno non saremo in tenda ma non ci fermiamo: cogliamo l’occasione per realizzare per la prima volta un format digitale straordinario, globale, con ospiti incredibili e con milioni di partecipanti connessi tra loro.” dichiara Carlo Cozza, Presidente di Campus Party Global.

Se volete partecipare a Campus Party 2020, basta iscrivervi a questo indirizzo.

Bestseller No. 1
Laptop da 14 pollici (Intel Celeron J3455 a 64 bit, 8 GB di...
  • Il display HD da 14 pollici a 1366 * 768 a vita reale offre colori intensi e testo nitido per un'esperienza visiva...
  • Processore Intel Celeron J3455, CPU da 1,5 Ghz, fino a 2,5 Ghz. Memoria interna: DDR3 da 8 GB, Memoria da 128 GB. Durata...
  • Rimani sempre connesso con porte USB 3.0, HDMI, micro SD e jack per cuffie ultraveloci.
Bestseller No. 2
Laptop da 14 pollici (Intel Celeron a 64 bit, 4 GB di RAM...
  • Il display HD da 14 pollici a 1366 * 768 a vita reale offre colori intensi e testo nitido per un'esperienza visiva...
  • Processore Intel Celeron N3050/N3350, CPU da 1,04 Ghz, fino a 2,5 Ghz. Memoria interna: DDR3 da 4 GB, Memoria da 64 GB....
  • Rimani sempre connesso con porte USB 3.0, HDMI, micro SD e jack per cuffie ultraveloci.

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link