fbpx
CulturaNews

Campus Party Digital Edition, il cambiamento inizia da voi

L'evento che si è svolto dal 9 all'11 luglio, con il tema "Reboot the World", ha ospitato 2000 speaker

Edward Snowden, informatico ed attivista statunitense, durante il Campus Party Digital Edition ha esposto le sue idee su come riavviare il pianeta dopo la pandemia. Snowden ha anche lanciato un importante appello ai giovani di tutto il mondo, esortandoli ad agire per attivare questo cambiamento.

Gli ospiti del Campus Digital Party Edition

Si tratta del primo evento su scala mondiale realizzato da Campus Party in formato interamente digitale. L’evento, trasmesso in contemporanea in 31 paesi nel mondo, si è tenuto dal 9 all’11 luglio 2020.

Tra questi troviamo anche Al Gore, Vint Cert e Sir Tim Berners-Lee e altri incredibili personalità che hanno fatto la storia di Internet.

Edward Snowden, durante l’edizione digitale di Campus Party, ha ammesso che il mondo ha bisogno di qualcosa da cambiare e che molte persone chiedono un cambiamento. “Attualmente ci troviamo in un momento di regressione e l’unico modo per migliorare le cose è attraverso la lotta e il sacrificio”, rivela Snowden.

L’attivista ha continuato dicendo che il cambiamento non è mai qualcosa che viene concesso. Le cose non accadranno solo perché crediamo in qualcosa, ma quando inizieremo a batterci ed attivarci per un cambiamento. “E questo cambiamento può iniziare solo da voi”, dice Snowden riferendosi al pubblico.

Nel corso dell’evento digitale l’uomo ha inviato numerosi messaggi di speranza ed ispirazione ai giovani, spingendoli a smuoversi per attuare il cambiamento che vogliono vedere nel mondo. Secondo l’attivista il nostro scopo è quello di creare un mondo più equo e responsabile e dobbiamo difendere ciò in cui crediamo, non basta crederci solamente.

È quando ci sentiamo a disagio che le cose cambiano. Difendete quello in cui credete, non basta crederci solamente. Non è abbastanza dire di cambiare il mondo, non è abbastanza fare una tweet dicendo che volete cambiare le cose, dovete alzarvi e fare quello che credete per cambiarle davvero.

Snowden ricorda ai giovani che non importa quanto si è piccoli o isolati rispetto alle persone, chiunque può fare la differenza. L’unico modo per attivare il cambiamento, è alzandosi e facendo davvero la differenza, prendendo decisioni che cambino le carte in tavola.

Venerdì 10 luglio, il Campus Party Digital Edition ha inoltre ospitato i tre pionieri di Internet: Al Gore, Vint Cerf e Sir Tim Berners-Lee. Anche loro hanno esposto le loro idee per “riavviare il web” e renderlo un posto migliore.

Vint Cerf ha rivelato che è necessario insegnare alle persone come utilizzare la tecnologia per proteggersi e che i giovani che partecipano a Campus Party possono contribuire a migliorare lo stato di Internet come lo conosciamo. Al Gore invece ha esortato i ragazzi a difendere l’autorità di Internet e di reclamarla.

Sir Tim Berners-Lee invece ha incoraggiato i giovani a ideare il prossimo social network per riunire le persone al fine di essere più costruttive.

Il successo dell’evento

Il Digital Edition è il primo evento di Campus Party realizzato su scala mondiale in contemporanea con 31 paesi. Si tratta di un evento online che ha ospitato oltre 2.000 speakers da tutto il mondo, di oltre 120 nazionalità diverse. Nel corso di questi tre giorni hanno realizzato numerosi talk, panel e workshop per un totale di 150 trasmissioni simultanee in diretta.

Tutte le trasmissioni sono disponibili gratuitamente, anche on demand su questo sito. L’evento gratuito ha raccolto fondi a sostegno di Medici Senza Frontiere per fronteggiare l’emergenza sanitaria causata dal COVID-19.

L’edizione italiana di Campus Party Digital Edition è stata organizzata grazie al contributo di Regione Lombardia e ha visto un palinsesto multidisciplinare ed un’agenda ricca di contenuti imperdibili.

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button