fbpx
FeaturedMotoriNews

Cityscoot arriva anche a Roma con 200 scooter elettrici

Dopo Milano, il servizio di scooter sharing ad emissioni zero arriva anche a Roma, scopriamo di più!

Cityscoot, la start-up francese di scooter sharing ad emissioni zero, annuncia che il servizio è diventato attivo a Roma con l’arrivo di 200 unità. Per l’occasione, nella giornata di oggi, si è tenuta una conferenza in Piazza del Campidoglio a Roma presenziata dalla sindaca Virginia Raggi e dall’assessora alla Città in movimento Linda Meleo.

Da sempre Cityscoot si impegna per un’espansione del proprio servizio coordinata con le
amministrazioni locali. L’obbiettivo è quello di permettere uno sviluppo sostenibile dello scooter sharing elettrico assicurando una perfetta complementarietà con i trasporti pubblici.

Cityscoot a Roma

Dopo una prima fase di beta test, il servizio è ora operativo nel centro di Roma e nelle aree di Ponte Milvio, Re di Roma e Circo Massimo.

la Sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha dichiarato: “È un nuovo servizio di scooter sharing elettrico a disposizione della città: ampliamo la rete di mezzi completamente eco-sostenibili grazie all’ingresso di nuovi operatori. Roma si dimostra ancora una volta polo attrattivo per le imprese che vogliono investire sul territorio. La mobilità elettrica e condivisa rappresenta il futuro delle nostre città e rappresenta una sfida che come Roma Capitale abbiamo deciso di cogliere. Con Cityscoot stiamo arricchendo l’offerta di mezzi agili, veloci ed ecologici per cittadini e turisti. È un servizio che ha già ottenuto un ottimo riscontro da parte degli utenti e guardiamo con favore a una sua espansione su tutto il territorio capitolino.”

In merito alle aree di Roma non ancora coperte dal servizio, Gianni Galluccio, General Manager di Cityscoot Italia, afferma: “Siamo convinti che il futuro della mobilità urbana non possa essere che a ‘0 emissioni’ e ‘0 rumore’ e crediamo che questo rappresenti un enorme valore per una città come Roma, in cui il traffico è un tema molto complesso. Intendiamo collaborare fattivamente con l’amministrazione comunale perché Cityscoot rappresenti un’alternativa valida per muoversi nel traffico della Capitale, in modo agile e veloce, ma sostenibile ed ecologico. Lavoreremo a stretto contatto per espandere progressivamente la ‘Zona Cityscoot’ e offrire un servizio sempre migliore.”

Come funziona?

Il sistema di prenotazione è interamente connesso: non servono chiavi, carte di credito o terminali di ricarica. È sufficiente scaricare l’applicazione Cityscoot sul proprio smartphone, Android o iPhone, e usarla per localizzare lo scooter disponibile più vicino, verificare la situazione della batteria e prenotarlo. Per sbloccarlo l’utente può utilizzare l’app o il display dello scooter inserendo il codice ricevuto al momento della prenotazione e avviare così il noleggio.

Lo scooter Cityscoot viaggia a una velocità di 45 km/h per un uso urbano sicuro. Dotato di un motore elettrico all’avanguardia, Cityscoot garantisce una guida silenziosa e si propone di migliorare la qualità della vita urbana di Roma.

Il costo del servizio è di 0,29€ al minuto. In alternativa è possibile acquistare il pacchetto CityRider che consente di viaggiare per 100 minuti a un costo complessivo di 22€. Per i clienti abituali, inoltre, Cityscoot prevede un programma fedeltà che consente di accumulare minuti gratuiti. Il servizio è disponibile per i maggiorenni e non richiede alcun abbonamento. Gli aspetti assicurativi del servizio, durante tutta la durata del noleggio, sono garantiti dalla partnership con Allianz S.p.A. La copertura assicurativa comprende RC auto, garanzie incendio, furto, atti vandalici, eventi naturali e infortuni al
conducente.

Per la fine del 2019, la società si è posta l’obbiettivo di allargare il servizio anche alle periferie della Città e aumentare il numero dei mezzi disponibili a 1000 unità.

Tags

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker