fbpx
NewsTech

Clyck la startup che mette le tue foto in un braccialetto

Clyck è il nuovo braccialetto personalizzabile con le proprie foto.

I numeri sono incoraggianti e il grafico delle vendite mensili è una linea retta in costante crescita da 12 mesi, dati che hanno reinvestire i primi introiti nel continuo miglioramento del software e del sito web, entrambi recentemente rivisti nella grafica, nella facilità di utilizzo da Mobile e nell'introduzione della versione inglese. Potenzialmente già oggi Clyck è ordinabile da qualsiasi parte del mondo e la consegna è garantita in pochi giorni lavorativi. I prossimi obiettivi sono potenziare e diffondere la presenza di Clyck oltre confine e sviluppare una App dedicata.

Clyck è l’idea glamour per tornare a stampare le fotografie in una forma nuova e originale e veder impressi nei fotogrammi che avvolgono il polso i momenti più preziosi della propria vita. Disponibile a colori oppure in bianco e nero, il bracciale è testato e certificato, 100% made in Italy e 100% high quality.

Averlo è semplicissimo: basta andare sul sito e, con pochissimi passaggi, creare il proprio braccialetto in completa autonomia. Le foto si possono caricare direttamente dal computer oppure dall' Ufficio Stampa Maybe – Via C. Giordana, 3 – 10128 Torino, o dal proprio profilo Facebook e Instagram. Alla fine dell'ordine, il programma permette di vedere l’anteprima del proprio accessorio personalizzato. La consegna avviene entro qualche giorno dall’ordine, all’interno di una piccola confezione regalo studiata in una dimensione ridotta in modo da poter essere spedita via posta e recapitata direttamente nella buca delle lettere.

Costo 13,90 Euro + spese di spedizione

Carlotta Bosca

Appassionata di tutto ciò che è tecnologico. Instancabile videogiocatrice sin dall'infanzia, dipendenza nata con la prima Playstation, in particolare con Tomb Raider 2 e quindi l'amore per Lara Croft. Inguaribile sognatrice, divoratrice di romanzi e fumetti (ossessionata soprattutto da Batman).

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button