fbpx
Codemotion Milan 2019

Codemotion Milan 2019: sviluppo software, ma non solo


Dal 22 al 25 ottobre avrà luogo il Codemotion Milan 2019, il più grande incontro tecnico per sviluppatori di tutta Europa. Tra laboratori, workshop, conferenze e stage si affronteranno vari temi inerenti alla programmazione.

Oltre 150 speaker a Codemotion Milan 2019

Giunta alla sua VII edizione, la fiera dedicata a sviluppatori software e professionisti prevede la partecipazione di 150 speaker, 14 topic, 8 stage paralleli, panel discussions, workshop, laboratori e incontri.

Più di 2000 i partecipanti attesi, i quali potranno interfacciarsi (è proprio il caso di dirlo!) con aziende di respiro internazionale, tech communities e startup.

Novità di quest’anno è una challenge “live” per trovare i migliori developers per i 4 linguaggi di programmazione: PHP, Java, Angular e Javascript.

Open Source e Allunaggio

Martedì 22 e mercoledì 23 ottobre avranno luogo dei workshop di apertura della conferenza.

Oggetto dei workshop sono il sistema open-source Kubernetes, VueJs e NuxtJs, che sono framework moderni per la creazione di una vera applicazione e GraphQl per la creazione di un’API moderna e flessibile.

Ulteriori informazioni e dettagli sono disponibili al link https://events.codemotion.com/conferences/milan/2019/workshop/

Giovedì 24 e venerdì 25 ottobre saranno dedicato, tra l’altro, all’anniversario dell’allunaggio del 1969.

Tra gli speaker parteciperanno: Don Eyles (il 24 ottobre), ingegnere del MIT che è tra i creatori del software che ha permesso ai moduli LEM di arrivare sulla Luna e Russ Olsen (il 25 ottobre), vice presidente di Cognitec che spiegherà quali scelte siano state prese per rendere possibile l’allunaggio e perché queste scelte siano ancora rilevanti per gli sviluppatori moderni.

Agenda e Speakers

Riguardo all’agenda della fiera, 14 saranno le track trattate, tra cui: Languages, Mobile, Game Dev, Software Architectures, Cybersecurity, Voice & Digital Assistants.

L’agenda completa la trovate al seguente link: https://events.codemotion.com/conferences/milan/2019/agenda/

Altri speaker che si alterneranno sul palco sono: Luca Mezzalira (VP of Architecture di DAZN), Privanka Vergadia (Developer Advocate di Google) e Patrick Kua (Chief Scientist a N26).

Il panorama completo di tutti gli speaker lo trovate al link https://events.codemotion.com/conferences/milan/2019/speakers/

CTO e HR Meeting

Anche quest’anno ci sarà un focus sulla figura del CTO.

Il CTO è una figura strategica di un’azienda poiché deve garantire il continuo funzionamento del business dell’azienda e al contempo saper innovare per aumentarne la competitività.

Il 24 ottobre sarà il giorno dedicato al CTO Meeting, moderato da Marco Casario, CBO di Codemotion, con Patrick Kua, già CTO di N26, Domenico Raguseo (Italtel Cybersecurity) e Susanne Kaiser, ex CTO di Just Software AG.

La novità di quest’anno è invece il HR Meeting, in collaborazione con Randstad.

Dedicato ai professionisti delle Risorse Umane, sarà un incontro a porte chiuse allo scopo di confrontarsi sulle difficoltà del mondo dell’IT recruiting.

Previsto per il 24 ottobre dalle 17:30 alle 20:00.

Ultima novità: l’Area Game Dev, in cui ci si potrà sfidare ai videogiochi presentati da sviluppatori selezionati per l’occasione.

14 le postazioni presenti, tra cui un’area di realtà virtuale e l’area Kids con la Mission to Moon in cui si potranno rivivere i momenti delle missioni spaziali programmando dei Rover robot sulla Luna.

Ulteriore scopo di questa sezione è quella di poter poi essere replicata nelle aziende in occasione dei “Family Day” o nei progetti che coinvolgono i bambini.

Codemotion Milan 2019 avrà luogo dal 22 al 25 ottobre al Superstudio Più di via Tortona a Milano.


Matteo Bonanni

author-publish-post-icon
Musicista di professione e malato di tecnologia per indole, mischio sempre musica e tecnologia senza soluzione di continuità perché mi piace circondarmi di cianfrusaglie tecnologiche mentre faccio tutto il resto!
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link