fbpx
coronavirus salute amore

Relazioni ai tempi del Coronavirus: gli italiani dicono sì alle app
La mascherina è considerata un deterrente per il dating


Gli effetti sulla salute mentale della pandemia da Coronavirus possono essere significativi. In particolare, un’indagine di MioDottore, piattaforma specializzata nella prenotazione online di visite mediche, ha analizzato il modo in cui il Coronavirus sta influenzando la salute mentale dei suoi utenti. In particolare, l’indagine ha preso in esame il modo in cui le relazioni amorose sono state influenzate dalla pandemia.

Salute e relazioni amorose ai tempi del Coronavirus secondo MioDottore

Gli effetti della pandemia di Coronavirus sono anche psicologici e sociali e possono influenzare la salute e le relazioni. L’indagine di MioDottore ha evidenziato in che modo gli utenti della piattaforma stanno reagendo alla pandemia per quanto riguarda, in particolare, le relazioni amorose. 

Secondo i dati raccolti dallo studio, oltre due italiani su cinque, circa il 42% , non ha intenzione di cercare attivamente l’anima gemella. Circa il 24%, inoltre, sperimenta l’approccio via app e social network mentre l’11% rivaluta i propri amici single. Da notare, inoltre, che le chat digitali sono considerate come un filtro che mette a proprio agio (42%) e fa osare di più (19%).

La mascherina è fondamentale per proteggere la salute contro i rischi di contagio da Coronavirus. Secondo gli utenti che hanno partecipato all’indagine, però, questo dispositivo di protezione influenza in modo negativo il dating. Ben l’88%, infatti, ritiene che la mascherina mini il dating tradizionale. In generale, per via delle limitazioni di aggregazione, circa il 73% degli italiani ritiene complesso instaurare nuove relazioni.

Il commento dell’esperta

In merito ai risultati dell’indagine, la dottoressa Giada Bruni, psicologa e psicoterapeuta di Firenze , dichiara: “la paura di essere contagiati, così come di contagiare, rende più arduo l’avvicinarsi gli uni agli altri, senza distinzione tra uomini e donne. Inoltre, gli incontri si complicano ancora di più, generando meccanismi psicologici di difesa di tipo ansioso”.

Mascherine FFP2 / KN95 WottoCare, Maschera di Protezione...
  • Mascherine FPP2 CE 0598 Norma EN149:2001+A1:2009 NR approvata anche come KN95 sotto GB2626-2006
  • Capacità di filtrazione oltre il 95%. Regolazione con elastici. Regolazione nasale. Senza valvola.
  • Materiale a 5 strati. 2 strati esterni di tessuto non tessuto. 2 strati di fusione soffiati. 1 strato di cotone ad aria...

Davide Raia