fbpx
Recensioni TechTechVideogiochi

La recensione della tastiera da gaming Corsair K70 RGB TKL: piccola e performante

Sono passati 10 anni dal lancio della Corsair K70 che ha decretato un nuovo standard in fatto di tastiere da gaming. Ora, Corsair è pronta ad alzare ancora l’asticella portando una versione ridotta della K70 ma solo in dimensioni, non in performance. Arriva dunque la Corsair K70 RGB TKL, la tastiera per i videogiocatori on-the-go che rinuncia al tastierino numerico (Tenkeyless) in favore di una maggiore versatilità. Ma le rinunce saranno state troppe? Scopriamo le potenzialità della nuova Corsair K70 RGB TKL in questa recensione.

La recensione della tastiera Corsair K70 RGB TKL

La Corsair K70 RGB TKL è una tastiera optomeccanica che sfrutta gli Switch Opto-meccanici OPX di Corsair supportati dalla tecnologia Axon di Corsair e un Hyper-Polling di 8,000Hz. Tutto bellissimo ma cosa vuol dire? Scopriamolo!

Design

La tastiera da gaming Corsair K70 RGB TKL mantiene lo stile e la fatture del modello precedente rinunciando, come anticipato, al tastierino numerico. Siamo dunque di fronte ad una tastiera estremamente compatta (36 x 16.4 x 4 cm per 0.9 kg di peso) pensata per essere spostata agevolmente e occupare meno spazio sulla scrivania. Come da tradizione, Corsair ha mantenuto l’utilizzo di materiali di ottima fattura sfoggiando un telaio in alluminio solido ma allo stesso tempo leggero. La colorazione è totalmente nera e dona alla tastiera un aspetto minimal e allo stesso tempo elegante.

Sul fronte della tastiera troviamo i classici tasti del Layout europeo più una serie di pulsanti extra posizionati sulla parte superiore. Qui troviamo un set di tasti dedicati che ci permetteranno di sfruttare alcune funzioni in modo diretto e rapido. Abbiamo infatti i tasti multimediali, una rotella zigrinata per la regolazione del volume, la gestione della luminosità della tastiera, il cambio di profilo e gli immancabili blocco Maiuscolo e il blocco scorrimento.

Nella parte inferiore della tastiera troviamo invece due pratiche sezioni antiscivolo in gomma e due piedini che possono essere retratti o meno per regolare l’altezza della tastiera, anch’essi dotato di gommini antiscivolo. Il tutto si traduce in una tastiera estremamente solida che rimarrà nella sua posizione anche senza la presenza di un grande tappetino per mouse e tastiera.

All’interno della confezione troviamo anche il pratico cavo USB-Type C per collegare la tastiera al PC, un libretto delle istruzioni e alcuni sitcker di Corsair.

Tecnologia

Corsair K70 RGB TKL recensione 2

Il Layout della tastiera Corsair K70 RGB TKL che abbiamo usato per questa recensione è quello italiano. I keycap sono realizzati con la massima precisione, pratici e resistenti all’usura e allo sbiadimento. Gli switch CHERRY MX SPEED vantano una distanza di attuazione di appena 1,2 mm che garantisce tempi di risposta ultra rapidi a prescindere da quale videogioco stiate giocando. Non manca ovviamente la retroilluminazione con i mitici LED RGB completamente personalizzabili grazie all’applicazione Corsair iCUE. Da qui è possibile scegliere la combinazione di colori e l’animazione preferita per dare un tocco personale alla tastiera.

Ma quando il gioco si fa duro e non volete distrazioni visive, nessun problema. Corsair ha pensato a posizionare nel lato superiore della tastiera, uno switch torneo, una pratica levetta per passare automaticamente alla retroilluminazione statica e disattivare le macro, evitando qualsiasi attivazione accidentale. Con la vostra concentrazione più la tecnologia Hyper-Processing CORSAIR AXON, che consente di elaborare gli input con una velocità fino a 8 volte superiore con hyper-polling rate nativo di 8.000 Hz, nessuna sfida sarà troppo impegnativa.

Corsair K70 RGB TKL CHAMPION SERIES Tastiera gaming...
  • Pensato per i campioni: grazie ai prodotti CHAMPION SERIES, progettati per giocatori di professionisti e testati da...
  • Switch opto-meccanici CORSAIR OPX RGB: offrono un input ultrarapido grazie alla distanza di attuazione di 1,0 mm e alla...
  • Con la tecnologia di hyper-processing AXON: la velocità della tastiera gaming più avanzata di CORSAIR elabora e...

La nostra prova della Corsair K70 RGB TKL

Corsair K70 RGB TKL recensione 1

Abbiamo avuto modo di provare la Corsair K70 RGB TKL per circa 3 settimane durante le quali l’abbiamo completamente sostituita alla nostra quotidiana tastiera. Questo vuol dire che abbiamo usato la Corsair per tutto, dal lavoro, al gaming, alle perdite di tempo sui social.

Iniziando dal gaming, campo per cui questa tastiera è stata progettata, non possiamo che ritenerci soddisfatti. Indipendentemente dal gioco, dal genere o dalle nostre performance discutibili, la tastiera è stata sempre al top. Mai un momento di titubanza o di latenza, mai un inciampo o una diminuzione di performance. Si è dimostrata sempre rapida, efficiente e possiamo dirlo, bellissimo.

Il formato ridotto non riduce assolutamente le performance ma anzi le conferisce un aspetto più gradevole, compatto e adatto a tutte le scrivanie. Non neghiamo che durante le fasi di scrittura, come di questa recensione, il tastierino numerico ci sia mancato un po’, ma l’assenza è sopperita dalle sempre ottime prestazioni di questa Corsair K70 RGB TKL.

La recensione della tastiera da gaming Corsair K70 RGB TKL in breve

Piccola si, ma senza nulla da invidiare alla Corsair K70. Anche questo modello riesce a tenere alto il nome dell’azienda in fatto di eccellenza da gaming rivelandosi uno strumento estremamente versatile adatto a moltissimi giochi e anche all’uso quotidiano. L’assenza del tastierino numerico non è stata così rilevante e ogni volta che ci pensavamo, a distrarci ci hanno pensati le fantastiche colorazioni RGB che ci piacciono tanto.

La Corsair K70 RGB TKL è una tastiera da trasportare con gran facilità per ottenere il meglio dalle vostre partite ovunque voi siate. È ora disponibile al prezzo di 159,99€.

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button