fbpx
Cultura

#crazyfoodorastories: gli ordini più incredibili fatti su Foodora

Normalmente su Foodora noi ordiniamo pizza, hamburger, cibo italiano e magari anche sushi. Tutte cose estremamente normali se paragonati ad alcuni acquisti fatti da altri clienti della nota piattaforma di food delivery.

Clienti o critici gastronomici?
Due clienti, rispettivamente di Torino e Toronto, hanno ordinato con foodora più di 500 volte in un anno. Saranno critici gastronomici che vogliono testare il miglior servizio di food delivery?

Cheeseburger-mania
A vincere è la Germania dove, in media, ogni persona ordina cheeseburger 20 volte in più rispetto che in Norvegia.

Non solo di buon cibo vive l’uomo
In Olanda un cliente ha speso 175 Euro per ordinare un succo detox.
In Italia un cliente ha ordinato Coca Cola per ben 90 volte, sempre dallo stesso ristorante, variando il piatto di accompagnamento tra pollo tikka masala e risotto vegetariano.
La Svezia beve il doppio di coca rispetto alla Francia, che già ne beve quattro volte di più
dell’Olanda!

Gli ordini più costosi
Per il secondo anno di fila, lo champagne è il prodotto più caro nei menu di Foodora: ad Amsterdam, uno dei ristoranti partner offre una bottiglia da nove litri a 1.750 Euro.

Storie di rider
In Australia la leggenda narra che un rider abbia consegnato in uno strip club… ad una celebrità. Il nome purtroppo è Top Secret!

Attaccamento alla maglia!
A Melbourne un rider si è sposato indossando la giacca foodora sopra l’abito da cerimonia, insieme a lui anche altri 10 rider si sono presentati in “foodora style”!
La sposa, nel suo tradizionale abito bianco, ha detto comunque sì.

Missione segreta
Un rider ha consegnato ad un indirizzo che a prima vista sembrava solo un garage mal tenuto. Dopo aver suonato il campanello, la porta si è aperta, conducendo il rider in un enorme cortile che, una volta superato, permetteva di raggiungere un cancello scorrevole nero. A suo interno un imponente giardino roccioso e un’incredibile villa signorile di fronte alla quale erano parcheggiate diverse auto di lusso.

Non solo arance…
Una volta un rider ha consegnato in carcere. Dopo aver superato molti cancelli e aver percorso diversi corridoi vuoti, ha oltrepassato le porte magnetiche di sicurezza prima di incontrare il cliente. La consegna non era però per un detenuto ma per una guardia a cui piaceva molto il pollo fritto.

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button