fbpx
CulturaNewsSpettacoli

Cronaca degli Antichi Regni, l’avventura fantasy di Topolino

Da mercoledì 29 prende il via la nuova saga fantasy pubblicata da Panini

Una grande saga fantasy arriva fra le pagine di Topolino: Cronaca degli Antichi Regni, un’avventura epica che inizia con Topolino 3449. Da mercoledì 29 dicembre Panini dà il via all’epopea sceneggiata da Alessandro Sisti e disegnata da Francesco D’Ippolito. Ambientata in un mondo fantasy pieno di personaggi che ricordano proprio i nostri Paperi e Topi preferiti.

Cronaca degli Antichi Regni, la saga fantasy arriva su Topolino

Le prime tavole sono arrivate durante il Free Comic Book Day, l’evento che ogni anno coinvolge le fumetterie regalando ai lettori albi con anteprime e storie esclusive. Già lì i fan di Topolino avevano potuto conoscere il vascelli che solcavano dalla prateria di Vastiplano trasportano attraverso il Deserto Cupo. Con il carico di fuocolento, preziosissimo materiale preso dalla gelida Flamoch.

Ora Paperhin, Lord Topol e la Reginella Acquamarina devono salvare i propri regni. Tempeste inspiegabili si stanno abbattendo sui loro territori. E nel corso delle prossime 4 puntante dovranno riuscirci, la posta in gioco è altissima. Come in ogni fantasy che si rispetti.

Topolino 3449 cronaca degli antichi regni

Alessandro Sisti racconta come la creazione di questo mondo trasformi i lettori in esploratori: “Gli Antichi Regni che visiteremo sono molto diversi fra loro, quindi hanno abitudini differenti e in ciascuno ci vogliono vestiti adatti al clima. Pian piano ogni particolare si lega agli altri e se qualcosa sembra fuori posto… può darsi che la risposta sia da cercare che venga da altrove!”.

Oltre alla storia, non possono mancare i collezionabili di Topolino. Questa settimana ci saranno i Ciondoli dello Zodiaco: 12 ciondoli in metallo argentato, ognuno con un segno zodiacale. L’illustrazione è di Luca Usai, che spiega: “Realizzare pose ed espressioni diverse di Topolino è stata la parte più divertente e la vera sfida della lavorazione. Bisognava far muovere Topolino in 12 pose diverse ma sempre dinamiche e abbinarle ai simboli zodiacali. L’ho fatto inizialmente con dei bozzetti piccoli e buffi, in modo da pensare solo al dinamismo e all’espressività. Una volta approvati i bozzetti sono passato al disegno definitivo dove ho tenuto presente le proporzioni giuste del personaggio e ho tentato di trovare una via di mezzo tra lo stile del disegno anni 30 e quello più attuale

In ogni numero, troverete tre nuovi ciondoli da collezionare. Il primo arriva il 29 dicembre in edicola, fumetteria e su Panini.it. Non perdetevi questa grande saga fantasy in versione Disney.

Offerta

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button