fbpx
CulturaNews

Buon compleanno, DAMS!

Il DAMS di Bologna festeggia 50 anni dalla sua fondazione

Quest’anno il DAMS, primo Corso di Laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo nato a Bologna nel 1971, compie 50 anni. Per celebrare questa occasione l’agenzia The Big Now/mcgarrybowen ha ideato il logo DAMS50 e curato la campagna di comunicazione di supporto alle iniziative organizzate dall’Università per coinvolgere studenti, ex studenti e appassionati del settore. Un compleanno importante, che l’Ateneo bolognese ha cercato di festeggiare nel miglior modo possibile. E, a quanto pare, ci è riuscito alla perfezione.

Il DAMS compie 50 anni e festeggia con un nuovo logo

In occasione del suo 50esimo compleanno, il DAMS ha scelto di festeggiare a suo modo, omaggiando la lunga storia del corso di laurea con un logo che fosse rappresentativo del suo carattere. Nasce così DAMS50, un logo dinamico, mai uguale a sé stesso, ma sempre riconoscibile. L’agenzia creativa The Big Now/mcgarrybowen ha lavorato così ad un progetto che fosse in grado di raccontare le diverse anime del DAMS e le sue sfumature. È nato così un logo che, cambiando forma e colore, riesce a comunicare al meglio l’evoluzione del corso di Laurea in questi lunghi 50 anni.

Ma non è tutto. Al di là dell’immagine coordinata e della campagna di comunicazione, l’Ateneo bolognese ha scelto di celebrare il compleanno del Corso di Laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo con un ricco calendario di eventi. Dal 17 al 20 Giugno si terrà il “No Dams – No Party“, una splendida festa che avrà il suo core sul palco di Piazza Maggiore di Bologna, ma che vedrà anche una serie di appuntamenti dislocati nella città. Tra questi, oggi alle ore 14:30 ci sarà l’incontro curato da The Big Now/mcgarrybowen dal titolo “E come li racconti 50 anni in un logo? DAMS50: Una nuova identity per restare sé stessi”. Un modo originale per lanciarsi nella storia di una facoltà apprezzata da metà secolo, e che siamo certi continuerà ad esserlo ancora per molto.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button