fbpx
dating online

Dating Online: in inverno aumentano i download delle app di dating


dating online

Cuffing Season: questa è la definizione di alcuni periodi dell’anno – tra cui quello invernale – in cui perfino le persone che normalmente preferiscono vivere le libertà della vita da single vorrebbero inserirsi in una relazione stabile. A questa esigenza sembra anche corrispondere, stando ad una ricerca fatta dalla app Once, un aumento dei download delle app di dating online!

L’arrivo della Cuffing Season

Stando a quanto rivelato dalla ricerca condotta dalla app di dating online Once, l’arrivo della stagione fredda e delle vacanze natalizie corrisponde anche con un maggiore desiderio di vivere la vita di coppia.

Un fenomeno simile viene indicato con il nome di Cuffing Season ovvero, letteralmente, “la stagione in cui si mettono le manette”.

Nonostante un avvenimento simile possa sembrare alquanto bizzarro, è incredibilmente confermato dalle cifre raccolte da Once. Stando ai dati, infatti, nel periodo da novembre a gennaio, i download delle app di dating raggiungono un picco del 75%!

L’inverno, la voglia di coppia e il dating online

Non riuscite a credere all’esistenza della Cuffing Season? A fornirvi una valida motivazione è la scienza: questa esigenza di coppia tipica dei mesi invernali deriverebbe infatti da un retaggio biologico risalente alle società primitive!

In passato, quando gli uomini erano ancora cacciatori-raccoglitori, essere parte di una coppia era un modo per aumentare le chance di sopravvivenza, soprattutto durante la fredda stagione invernale.

Questa esigenza primitiva si rispecchia ancora oggi nel desiderio di vivere una quotidianità di coppia e una maggiore serenità e, con i nuovi metodi di ricerca del partner, finisce quindi per corrispondere alle app di dating online. 

Secondo Jean Meyer, CEO di Once, quest’ultima sarebbe l’app perfetta per l’occasione, poiché permetterebbe agli utenti, tramite un solo match al giorno, di individuare con i giusti tempi la persona perfetta!


Maria Elena Sirio

author-publish-post-icon
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link