fbpx

Nonostante il tempo passato dalla sua uscita, Detroit Become Human continua a far parlare di se, questa volta raggiungendo un’importante pietra miliare nelle vendite. L’ultimo lavoro di Quantic Dream, ha infatti raggiunto le 3.2 milioni di copie vendute su PlayStation 4 a livello globale.

Ad annunciarlo è stata la stessa software house con un Tweet che recita: “Siamo lieti di annunciare che Detroit: Become Human ha venduto oltre 3 milioni di copie su PS4 in tutto il mondo.” Si tratta di un ottimo traguardo di vendita destinato a crescere dato l’imminente arrivo del capitolo su PC previsto per la fine dell’anno. Il gioco verrà infatti rilasciato in esclusiva a tempo su Epic Games Store.

Qui di seguito la sinossi ufficiale del gioco: “Detroit, 2038. Androidi dalle sembianze umane hanno sostituito gli umani come forza lavoro. Non si stancano mai, sono sempre ubbidienti e non dicono mai di no… finché qualcosa non cambia. Alcuni di loro hanno iniziato a comportarsi in modo irrazionale, come se provassero emozioni… Ora, dovrai assumere il controllo di tre androidi alla ricerca della loro identità. Racconta la tua storia personale e affronta dilemmi in situazioni moralmente impegnative, in una trama ramificata in cui ogni scelta ha conseguenze. Le tue azioni e decisioni plasmano il destino degli androidi… e forse il futuro della città stessa.”

Vi ricordiamo che Detroit Become Human è attualmente disponibile su PlayStation 4.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.