!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
Diablo-IV-nuovi-dettagli-Tech-Princess

In arrivo nuovi ed interessanti dettagli sullo sviluppo di Diablo IV
Nuove immagini, più dettagli su storia, dinamiche di gioco, multigiocatore e molto altro


Il team di Diablo IV è tornato e ha recentemente pubblicato un nuovo aggiornamento trimestrale degli sviluppatori, in cui svelano nuovi dettagli sul titolo. 

Nuovi dettagli su Diablo IV

Il team mostra al pubblico come sta gestendo, direttamente da casa, lo sviluppo del titolo. Gli sviluppatori hanno svelato alcuni dettagli riguardanti la storia di Diablo IV e di come diventerà ancora più interessante e coinvolgente. Sono anche state svelate novità riguardo il multiplayer: sembra infatti che alcune sue funzionalità di svilupperanno nel mondo aperto.

Di seguito vi riportiamo brevemente le nuove informazioni svelate dal team. Se questi dettagli non vi bastano, cliccate qui e troverete il post completo degli sviluppatori.

  • Un’occhiata a una delle cinque regioni di Sanctuarium: le Steppe Aride!
  • Il mondo aperto giocherà un ruolo chiave in Diablo IV e gli accampamenti saranno fondamentali. Il team condividerà alcune informazioni su questi importanti luoghi invasi dai nemici che possono essere conquistati dai giocatori. Una volta ripuliti, gli accampamenti diventeranno avamposti con PNG alleati e fungeranno da crocevia intermedi.
  • In arrivo un’anteprima di alcuni filmati di gioco dell’esperienza delle Steppe Aride.
  • La filosofia del team sulle dinamiche del multigiocatore nel mondo aperto e su come fare in modo che il mondo di Sanctuarium risulti sempre pericoloso in Diablo IV.

Veronica Ronnie Lorenzini
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link