fbpx
NewsVideogiochi

Divorzio fra FIFA ed EA: nasce EA Sports FC

Dopo il Mondiale femminile dell'anno prossimo, dovremo dire addio ai "FIFA" per console e PC

Dopo quasi tre decenni, FIFA ed Electronic Arts (EA) annunciano la fine del proprio rapporto: dal prossimo anno i 150 milioni di giocatori dei giochi FIFA dovranno abituarsi a giocare a EA Sports FC. L’attuale accordo copre la Coppa del Mondo maschile in Qatar e quella femminile l’anno prossimo.

Divorzio fra FIFA ed EA, nasce EA Sports FC

Il gioco in sé non dovrebbe cambiare molto. La maggior parte dei giocatori e dei club hanno ottenuto un accordo con EA, quindi potremo vedere nomi, volti e loghi conosciuti da tutti gli amanti del calcio. Ma la Coppa del Mondo e altri eventi FIFA avranno presumibilmente nomi e loghi diversi.

Ma il cambiamento più grande riguarda il nome della serie di giochi. Invece di FIFA e l’anno della stagione calcistica, i fan dovranno abituarsi a giocare a EA Sports FC 2023.

FIFA 22 Keepoutracism.3

In questi anni, l’accordo fra EA Sports e FIFA ha generato in tutto il mondo 20 miliardi di dollari: uno dei giochi più prolifici di tutti i tempi. Anzi, per molti giocatori, acquistare ogni anno la versione aggiornata era un must e anche i gamer più ‘casual’ hanno calciato il pallone virtuale di qualche FIFA.

Ma il divorzio era nell’aria. FIFA cercava di raddoppiare l’investimento da 150 milioni di dollari che ogni anno EA Sports le dava: il più grande partner commerciale per l’organizzazione. L’accordo attuale arriva oltre dieci anni fa. Ma FIFA non solo ha insistito per raddoppiare gli incassi, sembra che non fosse disposta a cedere l’esclusività: altri giochi avrebbero potuto utilizzare le licenze FIFA.

Il mancato accordo ha sicuramente un ritorno negativo per EA Sports, che dovrà ricalibrare il branding del suo prodotto. Ma l’azienda ha accordi con la Premier League e la Champions League in esclusiva, oltre ad avere contatti con i principali club nei principali campionati. Al momento, sembra difficile che FIFA possa trovare un accordo altrettanto redditizio. Anche se potrebbe trovare diverse partnership minori.

Vi terremo aggiornati sull’evoluzione della questione.

OffertaBestseller No. 1
FIFA 22 Standard – PlayStation 4
  • Gioco ancora più realistico
  • Gameplay rivisitato
  • Tecnologia Hypermotion applicata al gameplay

Da non perdere questa settimana su Techprincess

💡 Fastweb entra nel mercato energetico: le offerte luce di Fastweb Energia
 
🤖 Apple vuole portare i robot nelle nostre case
 
🎸 Cos’è l’Elvis Act, che vuole tutelare gli artisti dall’IA
 
📺 Il successo dei canali TV gratuiti in streaming: intervista a Marcos Milanez di Rakuten TV
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Source
The New York Times

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button