fbpx
NewsTech

DJI FPV reinventa l’esperienza di voli dei droni

Il nuovo drone di DJI combina la visuale in prima persona e le prestazioni ad alta velocità dei droni da corsa

Il nuovo DJI FPV è l’ultima evoluzione della gamma di droni di DJI. Si tratta di un prodotto che punta a rivoluzionare il settore proponendo un’esperienza di volo coinvolgente e cinematografica ed un nuovo controller di movimento che consente la gestione del drone con una mano sola.

DJI FPV utilizza una tecnologia rivoluzionaria

Il nuovo DJI FPV è una soluzione innovativa per il settore. Il drone unisce le migliori caratteristiche dei droni con guida in prima persona con quelle dei droni pensati per scattare foto e video. A disposizione dell’utente c’è un intero ecosistema che include il visore, un telecomando dedicato ed un controller opzionale per gestire il drone con il movimento della mano.

Il primo video ufficiale, allegato qui di sotto, ci mostra le caratteristiche inedite e le funzionalità del nuovo DJI FPV fornendo anche una demo delle capacità di registrazione video del drone.

Il DJI FPV è in grado di registrare video in 4K a 60 fps con il supporto della stabilizzazione elettronica dell’immagine RockSteady. Da notare anche la presenza del sistema di ricezione AirSense ADS-B che avvisa il pilota quando ci sono aerei o elicotteri nelle vicinanze. Le prestazioni del drone sono al top con una velocità massima di 140 km/h ed un’accelerazione 0-100 km/h di appena 2 secondi. 

Il raggio di trasmissione è di 10 chilometri mentre il bitrate è di 50 Mbps. Il drone è dotato di un sistema anti-interferenza in grado di garantire un feed affidabile. A disposizione del pilota ci sono tre opzioni di visualizzazione con la modalità High Quality che offre una ripresa a 1440x810p a 60 fps con un campo visivo (FOV) più ampio di 142° o 50 fps con FOV a 150°.

A disposizione dell’utente ci sono tre diverse modalità di volo che si adattano all’esperienza del pilota. Per i principianti, infatti, è possibile puntare sulla Normal (N) che rende il volo più accessibile. La Manual (M) è, invece, progettata per gli utenti esperti e va a disabilitare i sistemi di assistenza. La Sport (S) è una modalità di funzionamento ibrida tra la M e la N.

Ferdinand Wolf, Direttore creativo di DJI Europe, dichiara: “DJI FPV combina la migliore tecnologia disponibile per un drone ibrido come nessun altro. Può volare come un racer, stazionare come un drone tradizionale, accelerare come un progetto costruito in casa e arrestarsi più velocemente di chiunque altro. DJI FPV consente al mondo di provare l’emozione assoluta del volo immersivo senza essere intimiditi dalla tecnologia o passare ore a costruire un nuovo sistema da zero. Non vediamo l’ora che il mondo lo provi “

Prezzi da 1349 euro

Il nuovo DJI FPV è disponibile a partire da questa settimana. La versione Combo Standard include il drone FPV, il remote controller 2, il visore FPV V2, i cavi necessari al funzionamento ed una batteria. Il prezzo suggerito è di 1349 euro. 

Da segnalare anche la possibilità di acquistare il kit DJI FPV Fly Mode. Tale kit include una stazione di ricarica e due batterie di volo intelligenti con un prezzo suggerito di 279 euro. Il Motion Controller è disponibile separatamente al prezzo di 149 euro. 

Per maggiori dettagli è possibile fare riferimento allo store ufficiale DJI.

DJI Mavic Air 2 Fly More Combo Drone Quadcopter UAV con...
  • Dettagli nitidi: realizza scatti da 48 mp con un sensore cmos da 1/2", mentre lo stabilizzatore a 3 assi consente di...
  • Effetti cinematografici: mavic air 2 supporta hyperlapse 8k, per reinterpretare il tempo e lo spazio in riprese...
  • Voli lunghi: grazie alla durata della batteria di ben 34 minuti, realizzerai scatti epici, mentre il sistema...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button