fbpx

Casa Peugeot ha accolto in questi giorni l’ E-Mobility City Talk, un dibattito sul futuro della mobilità internazionale diretta verso l’elettrificazione.

Il dibattito è stato condotto dal giornalista Nicola Porro e ha coinvolto diversi personaggi del mondo delle istituzioni, dell’industria e dell’editoria. Hanno presenziato infatti il Mobility Planning Area Director di AMAT (Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio di Milano), la giornalista e presentatrice Greta Mauro, il Direttore Vendite Italia di Enel X, il Direttore del magazine maschile di tendenze e stile GQ Italia ed il Direttore Generale del Brand Peugeot in Italia. Le tematiche affrontate sono legate alla mobilità del futuro con particolare attenzione alla propulsione elettrica. Si è trattato di un confronto aperto sulle opportunità offerte dalla transizione energetica che oggi diventano realtà con l’arrivo di Nuova Peugeot e-208, 100% elettrica.

Il nuovo concetto di mobilità

Il tema della mobilità sostenibile trova oggi dimostrazione concreta con l’arrivo dei primi prodotti elettrificati sul mercato. Un approccio nuovo al concetto di mobilità nel rispetto dell’ambiente senza perdere quelle esperienze positive che derivano dal guidare un’auto. Un tema che senza l’apporto delle istituzioni è difficile affrontare nella sua interezza. Per questo è stato fondamentale l’intervento di Valentino Sevino, Mobility Planning Area Director di AMAT che ha dato anche il punto di vista del Comune di Milano nell’affrontare questa nuova fase del tema.

Il Direttore Generale del Brand Peugeot in Italia, Salvatore Internullo, ha iniziato il suo intervento facendo chiarezza sul tema della CO2 e sui veri elementi inquinanti. Il Direttore ha poi proseguito spiegando le sostanziali differenze tecnologiche esistenti in ambito di “elettrificazione”, in particolar modo nella categoria degli ibridi.

Lo stesso Internullo ha infatti affermato: “Dalla città di Milano, dalla città da dove partono puntualmente le innovazioni nell’ambito della moda, dello stile e delle tendenze del design, abbiamo voluto iniziare a scrivere questa nuova strada nella direzione dell’elettrificazione, un passaggio che siamo pronti a fare assieme ai nostri Clienti cui mettiamo a disposizione, per la prima volta in assoluto, una reale e concreta alternativa alle propulsioni tradizionali. Nuova PEUGEOT e-208 rappresenta solo l’inizio della nostra grande offerta di modelli elettrificati che arriverà già nei primi mesi del prossimo anno”.

E-Mobility City Talk: uno sguardo al futuro

Questo nuovo approccio alla mobilità esige nuovi prodotti ma anche nuove infrastrutture. Su questo aspetto, Emanuele Ranieri ha saputo trasmettere l’importanza di una rete capillare come quella di un player primario come Enel X. È importante poter scegliere l’alimentazione ideale per i propri spostamenti senza dover scendere a compromessi in fatto di spazio, stile, tecnologia e piacere di guida.

Lo sguardo al futuro non poteva ignorare i prossimi interpreti di questa innovativa mobilità, grazie alla presenza di alcuni studenti dell’Università Luigi Bocconi, che stanno lavorando a temi legati alla mobilità del futuro per Groupe PSA. Presenti in sala anche diversi giornalisti del settore automotive e non, per testimoniare la qualità di questo dibattito che Peugeot ha fortemente voluto ospitare.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.