fbpx
Videogiochi

Elden Ring: ecco le classi iniziali del gioco e tante altre novità

Durante le scorse sono emerse nuove informazioni riguardo Elden Ring, il nuovo lavoro di FromSoftware, che è stato oggetto di una lunga anteprima. Gli elementi di gioco emersi durante queste ore in compagnia del titolo sono tante, andiamo quindi a dare un’occhiata a quali sono le più interessanti a partire da quali saranno le classi iniziali di Elden Ring, fino alle meccaniche di gioco inedite.

Elden Ring: ecco le classi iniziali

Stando a quanto rivelato durante le scorse ore, le classi iniziali di Elden Ring saranno nove e saranno divise in vocazioni fisiche e magiche. Naturalmente la classe iniziale, come da tradizione nei prodotti FromSoftware, non sarà vincolante per la crescita del personaggio nel gioco, ma potrebbe aiutarvi molto qualora cerchiate di creare un guerriero dalla caratteristiche specifiche, come dei maghi o dei chierici.

Tra le classi fisiche troviamo il Vagabondo, più improntato alla crescita verso le build quality, ovvero basate su forza e destrezza in egual misura, l’Eroe ideale invece per sviluppare il proprio alter ego verso un set up basato sulla forza, e il Samurai, che ovviamente fa della destrezza il suo punto di forza. Presenti anche il Bandito e il Guerriero, entrambe classi ad alta destrezza che partono con equipaggiamenti particolari.

Elden Ring classi iniziali

Per quanto concerne invece le classi magiche, troviamo l’Astrologo e il Prigioniero, basate sulle stregonerie e che partono con statistiche soltanto leggermente diverse. Sotto il profilo della statistica fede invece spiccano il Profeta e il Confessore, anche in questo caso due variazioni sul tema della stessa build basata sul casting dei miracoli, che in Elden Ring sembrano particolarmente vari.

Infine troviamo il Miserabile, che le veci del buon vecchio Discriminato nei vecchi Souls, ovvero quel personaggio che parte con tutte le statistiche a 10, nudo e armato soltanto di una clava. Una scelta particolarmente azzeccata per tutti coloro che sono ancora indecisi sulla direzione da prendere per la propria build, ma che contemporaneamente rende l’inizio del gioco davvero difficile da affrontare.

Le atre novità

Tra le altre novità più interessanti troviamo alcune idee rielaborate prese dai progetti FromSoftware precedenti e adattate al nuovo gameplay loop di Elden Ring. Per esempio pare che ci siano delle nebbie invalicabili se non tramite degli oggetti specifici monouso, rintracciabili in varie parti dell’open world. Se questa idea vi è familiare è perché assomiglia molto alle Pietre di Pharros presenti in Dark Souls 2, anche se in questo caso pare che saranno presenti in quantità molto più limitata.

Confermato inoltre che la distribuzione degli oggetti e degli NPC che abbiamo avuto modo di scoprire nel closed network test non sarà la stessa che vedremo nel gioco completo, a riprova che questa versione del gioco era molto lontana dall’offerta ludica definitiva di Elden Ring. A questo proposito, gli spiriti evocabili saranno molto più rari da trovare, per esempio, e non saranno più semplicemente venduti dai mercanti.

Elden Ring classi iniziali

Ci sono stati cambiamenti anche per quanto concerne le Prigioni Eterne, che ora conterranno dei boss diversi, alcuni dei quali decisamente molto potenti e da affrontare in fase avanzate della storia. Molto interessanti anche i Medaglioni, ovvero i nuovi “anelli” del gioco, che questa volta sembrano avere effetti molto più specifici rispetto al passato, come l’aumento dei danni di certi tipi di armi o di alcune mosse specifiche.

Infine, come era già stato più volte chiacchierato durante gli scorsi giorni, nel gioco ci sarà un hub centrale, una sorta di tavola rotonda dove sarà possibile parlare con i vari NPC e, presumibilmente, avanzare con le loro missioni secondarie. Insomma, il gioco sembra essere più ricco che mai, e noi non vediamo l’ora di averlo tra le mani a partire dal prossimo 25 febbraio.

ELDEN Ring Launch Edition - PC [Code in a Box]
  • La Launch Edition include: Gioco ELDEN RING (code in a box), Poster, Art cards, Set di stickers, Toppa in tessuto
  • Prenota ora ELDEN RING per ottenere l’accesso ai seguenti contenuti: Guida Digitale all’Avventura, contenente utili...
  • Gesto bonus* “L’ANELLO” – Ricevi il gesto “L’ANELLO” all’inizio del gioco. *Il gesto può essere...

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button