fbpx
ElettrodomesticiNewsTech

Electrolux presenta lo stiratore verticale che rimuove il 99,99% dei batteri

Pratico e maneggevole, lo stiratore Electrolux rimuove il 99,99% dei batteri

Con il caldo che aumenta, i capi si stropicciano molto più facilmente. Considerando anche la sudorazione estiva, è normale che si cambino i vestiti molto più spesso. Electrolux ha presentato lo stiratore verticale Refine 700, per rendere i vestiti freschi e perfetti dopo solo pochi minuti.

Oltre alla semplicità di utilizzo e la manegevolezza, il Refine 700 di Electrolux igienizza i capi rimuovendo il 99,99% dei batteri. Permette inolte di distendere velocemente le pieghe, indipendentemente dal tessuto del capo di abbigliamento che state trattando.

Accessori e configurazione dello stiratore verticale Electrolux

Per avviare lo stiratore è sufficiente accenderlo, riempire il serbatoio removibile d’acqua e scegliere tra le due impostazioni di vapore. Non è richiesto nessun asse, è sufficiente stirare i vestiti mentre sono appesi alle grucce per ottenere grandi risultati. E’ una soluzione ideale considerando le vacanze in cui si piegano i vestiti in valigia continuamente.

Sono presenti anche degli accessori, per migliorare ulteriormente i risultati. La spazzola rende più semplice la pulizia dei tessuti più spessi, il guanto protegge la mano dal vapore caldo e all’occorrenza può fungere da borsa contenitore. Il cavo lungo tre metri non rende difficile stirare superfici alte, come ad esempio le tende, senza doverle necessariamente staccare.

La visione di Electrolux

Dietro Refine 700 di Electrolux c’è anche una visione ambientalista: lo scopo è prolungare la vita dei capi di abbigliamento. In questo modo si rende l’impatto dei vestiti molto minore e il settore più sostenibile. Ogni anno, milioni di capi di abbigliamento vengono buttati, a causa di lavaggi troppo frequenti e aggressivi che li rovinano irrimediabilmente.

Per chi non lo sapesse, Electrolux è un’azienda leader mondiale nel settore degli elettrodomestici. Ogni anno vengono venduti circa 60 milioni di elettrodomestici in 120 mercati in tutto il globo, a testimoniare la diffusione del marchio. Nel 2020 ha fatturato circa 11 miliardi di euro, dando lavoro a 48mila dipendenti nel mondo.

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button