CulturaNews

Eric Clapton: Life in 12 Bars al cinema il 26, 27 e 28 febbraio

Sarà la regista Lili Fini Zanuck a portare nei cinema di tutto il mondo Eric Clapton: Life in 12 Bars, il documentario dedicato ad uno dei chitarristi più influenti dell'intera scena musicale, un artista che ha rivoluzionato i generi rock e blues con il suo stile inconfondibile.

Così, dopo aver conquistato critica e pubblico durante la presentazione al Toronto International Film Festival, Life in 12 Bars approderà anche nelle sale italiane con tre proiezioni esclusive, previste per il 26, 27 e 28 febbraio 2018.

"CLAPTON È DIO"

Queste sono le parole che decoravano i muri di Londra, negli anni in cui Eric Clapton iniziava a farsi strada tra le leggende del rock. Vincitore di diciotto Grammy Awards, è l'unico musicista al mondo a comparire per ben tre volte nella Rock and Roll of Fame, una prima volta con gli Yardbirds nel 1992, una seconda con i Cream nello stesso anno e, infine, una terza come solista nel 2000.

Eric Clapton: Life in 12 Bars racconterà agli spettatori tutti i dettagli legati a questi succesi, ma non tralascerà gli altri eventi che hanno segnato maggiormente la vita del chitarrista: dai primi passi con le band ai problemi con alcool e droga, passando per la tragica morte del figlio Conor, al quale è dedicato uno dei suoi brani più celebri, Tears in Heaven. Per i fan sarà un'esperienza imperdibile, mentre per gli altri appassionati sarà l'occasione per scoprire una delle figure più affascinanti della storia della musica.

Il documentario è distribuito da Lucky Red e verrà proiettato, ricordiamo, esclusivamente nei giorni 26, 27 e 28 febbraio come film evento.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker