fbpx
NewsSoftwareTech

Facebook banna tremila account per fake news sui vaccini

Il social media ha rimosso 20 milioni di contenuti dall'inizio della pandemia

Facebook ha annuncio di aver bannato tremila utenti per aver ripetutamente infranto le regole riguardo la disinformazione: hanno condiviso fake news riguardo il COVID-19 e i vaccini. Dall’inizio della pandemia, il social ha rimosso oltre 20 milioni di contenuti e contrassegnato 190 milioni di post con avvertimenti riguardo la pandemia.

Facebook rimuove tremila account per fake news sui vaccini

Rispetto l’inizio della pandemia, Facebook sta sempre più tenendo un atteggiamento rigido nei confronti della disinformazione sulla piattaforma. L’enorme numero di persone afflitte dal coronavirus ha portato a nuove policy più rigide nei confronti delle fake news. Che sono cresciute da quanto molti governi hanno iniziato a istituire limitazioni per le persone non in possesso di carta vaccinale o di esonero.

Il ban di tremila individui sembra poco rispetto all’enorme numero di post che riportano informazioni errate o menzogne riguardo la pandemia. Ma le ricerche riportano che la maggior parte delle fake news proviene dagli stessi account. Non sono quindi tantissimi individui che le condividono ma quelli che lo fanno sono molto attivi.

facebook vaccini

Il VP delle Policy dei Contenuti Monika Bickert ha spiegato che ora Facebook rimuove 65 diversi tipi di falsità sui vaccini. Come il fatto che l’iniezione crea il “magnetismo“. Ma avverte anche che i gruppi che postano queste finte notizie conosce le policy di Facebook e usa un “linguaggio cifrato” per comunicare.

Facebook ha comunicato questi numeri in parte anche per rispondere alle critiche della politica (in particolare, il presidente USA Joe Biden), che ha lamentato il fatto che la piattaforma dovrebbe fare di più per combattere le fake news. Da parte sua, Facebook dice che il suo centro per le informazioni sul Covid ha raggiunto ben 2 miliardi di persone. E che negli Stati Uniti “l’esitazione vaccinale” è calata del 50%.

Bestseller No. 1
Xiaomi Mi 11 5G - Smartphone 8 GB + 128 GB, display WQHD+...
  • Diventa un regista con Mi 11 5G grazie all'intelligenza artificiale avanzata. Con il sensore cinematografico da 108MP,...
  • Il display AMOLED da 6.81” a 120Hz, la risoluzione WQHD+ , l'HDR10+ e l'audio spettacolare firmato Harman Kardon si...
  • Il nuovo chipset Qualcomm Snapdragon 888 a 5nm arriva con una CPU totalmente rinnovata, GPU e prestazioni AI potenziate,...
Source
Engadget

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button