fbpx
AttualitàCulturaNews

Gli ABBA arrivano su TikTok

Il catalogo musicale della band sarà messo a disposizione del social

Gli ABBA sono sbarcati su TikTok. La più celebre band svedese del panorama pop metterà a disposizione della community del social network il proprio catalogo musicale. Il gruppo è nato a Stoccolma nel 1972, per poi incontrare la fama con la vittoria dell’Eurovision Song Contest nel 1974.

Agnetha, Benny, Björn e Anni-Frid sono ora su TikTok, e la piattaforma è ovviamente entusiasta della cosa. D’ora e in poi gli utenti potranno usare come colonna sonora dei propri contenuti i successi straordinari e senza tempo degli ABBA, che hanno già funzionato in modo eccezionale nel cinema.

Gli ABBA re di TikTok già prima dell’annuncio

Già prima del loro arrivo, i loro brani erano tra i più richiesti sul social. I creator a inizio anno avevano lanciato la #DancingQueenChallange, che ha raggiunto 160 milioni di visualizzazioni. Anche altri brani famosi come “Slipping Through my Fingers” e “Chiquitita” erano molto ricercati dagli utenti.

Il primo video degli ABBA su TikTok consisterà in una versione a pianoforte di “Dancing Queen”, ma le sorprese non finiscono qui: il gruppo ha una sorpresa in serbo per il pubblico, e la rivelerà il 2 Settembre.

Le parole di Paul Hourican

Paul Hourican, Head of Music Operations di TikTok, ha dichiarato:

Siamo entusiasti di dare il benvenuto ad Agnetha, Benny, Björn e Anni-Frid, che attraverso TikTok offriranno la loro incredibile musica ai fan vecchi e nuovi di tutto il mondo. La loro capacità di creare testi unici si traduce in uno dei cataloghi musicali più riconoscibili mai creati, che va oltre le generazioni ispirando da decenni appassionati di musica di tutte le età. Con le sue creazioni, la nostra community ci ha già dimostrato con quanta impazienza attendesse l’arrivo della loro musica. Non vediamo l’ora di scoprire quanto ancora gli ABBA sapranno ispirare una nuova generazione di fan, dando vita a un’ondata di rinnovata creatività musicale, ispirata a successi che hanno definito il pop per tanto tempo

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button