fbpx
Product laydown photography for Fitbit Charge 4.

Fitbit presenta Charge 4
Arriva il fitness tracker più avanzato di sempre, con GPS integrato, Spotify, strumenti per il sonno, Fitbit Pay e molto altro


 

Fitbit presenta l’atteso Charge 4, il tracker per fitness e benessere più avanzato di sempre con GPS integrato, Minuti in Zona Attiva, Spotify, strumenti per il sonno, Fitbit Pay e molto altro. Scopriamolo insieme.

Fitbit Charge 4 ufficiale

Fitbit ha annunciato oggi l’ultimo arrivato nella sua famiglia di dispositivi “Charge”, Fitbit Charge 4. Dotato della più evoluta combinazione di sensori e funzionalità Fitbit, tra cui GPS integrato e Spotify Connect & Control, Charge 4 offre tutte le funzioni più desiderate in un tracker per benessere e forma fisica, oltre a quelle più smart ed essenziali e a un’autonomia fino a 7 giorni: tutto questo in una fitness band elegante e resistente all’acqua. 

Charge 4, inoltre, supporta l’ultima innovazione di Fitbit: i Minuti in Zona Attiva, un nuovo parametro personalizzato del battito cardiaco che, basandosi sul battito a riposo e sull’età, consente di tracciare ogni attività che fa battere il cuore. Dallo spinning indoor alla lezione di yoga, misura il tempo in ogni zona cardio e i progressi verso l’obiettivo settimanale di 150 minuti di attività. E così, con il lancio di nuovi strumenti, software e contenuti, l’universo Fitbit offrirà ancora più valore agli utenti che desiderano gestire consapevolmente la propria salute.

La nostra missione è sempre stata quella di aiutare le persone in tutto il mondo a vivere una vita più sana. In tempi straordinari come quelli che stiamo vivendo, questa missione è più importante che mai, ma comprendiamo quanto possa essere difficile per i nostri utenti concentrarsi sulla salute e sul benessere in questi momenti. Tuttavia, è importante ricordare che cercare di restare attivi, mangiare bene e dormire a sufficienza può contribuire a ridurre lo stress e a rafforzare il sistema immunitario“, afferma James Park, CEO e cofondatore.

I Minuti in Zona Attiva 

Tutti noi ci alleniamo in modo diverso ed è per questo che Fitbit ha sviluppato i Minuti in Zona Attiva: per aiutarci a comprendere meglio come l’attività fisica individuale contribuisca al proprio benessere generale. Quando si tratta di vivere in modo più sano, infatti, i passi sono solo l’inizio. Basati sulla tecnologia di monitoraggio del battito cardiaco 24/7 PurePulse di Fitbit, i Minuti in Zona Attiva sfruttano le zone cardio personalizzate per tracciare lo sforzo di ogni attività intensa, dagli allenamenti HIIT alla lezione di power yoga fino alla camminata veloce.

Si ottiene un credito per ogni minuto di attività moderata nella zona Brucia Grassi e un credito doppio per ogni minuto di attività intensa nelle zone Cardio e Picco: i calcoli vengono effettuati automaticamente, per aiutare a tracciare facilmente i progressi verso i propri obiettivi di attività giornalieri e settimanali. Durante l’allenamento si ricevono avvisi in tempo reale sul dispositivo che avvisano quando si cambia zona, per valutare se aumentare o ridurre lo sforzo e rendere così gli allenamenti più efficaci. Al termine nell’app Fitbit compare un riepilogo delle zone cardio e così è possibile scoprire i propri progressi e continuare a spingersi oltre, per dare valore a ogni minuto di attività.

I Minuti in Zona Attiva saranno disponibili inizialmente su Fitbit Charge 4, per essere poi rilasciati su tutti gli smartwatch Fitbit.

 


Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link