fbpx
NewsTech

Fortinet annuncia nuove partnership con quattro service provider

Un numero sempre maggiore di provider ha scelto Fortinet Secure SD-WAN

Fortinet, azienda leader a livello mondiale per le soluzioni di cybersecurity, annuncia oggi l’avvio di ben quattro nuove partnership. Quattro nuovi service provider da tutto il mondo, infatti, hanno scelto di affidarsi a Fortinet Secure SD-WAN per differenziare il proprio business ed offrire servizi a valore aggiunto alla propria clientela. Grazie a queste nuove partnership, l’elenco di service provider (SP) e managed security service provider (MSSP) che già utilizzano le soluzioni dell’azienda cresce ancora.

Quattro service provider scelgono i servizi di Fortinet con Secure SD-WAN

TIM, Commandlink, DNA e Syringa Networks hanno scelto Fortinet Secure SD-WAN per offrire servizi aggiuntivi alla propria clientela. Le soluzioni proposte dall’azienda consentono agli SP ed agli MSSP di differenziare i servizi gestiti e migliorare la user experience. La proposta di Fortinet consente di consolidare il networking e la sicurezza con un’unica soluzione.

A spingere i provider a scegliere Secure SD-WAN troviamo la possibilità di beneficiare su di una convergenza tra rete e sicurezza accelerata. Da notare, inoltre, che i provider possono offrire servizi a valore aggiunto oltre la connettività e possono contare su di una distribuzione flessibile.

Il commento dei protagonisti

John Maddison, EVP of Products e CMO di Fortinet, dichiara: “Le partnership che abbiamo stretto con i global service provider supportano il nostro impegno per offrire un approccio più sicuro e olistico alle soluzioni SD-WAN. Grazie a queste collaborazioni, la Secure SD-WAN di Fortinet sarà estesa su scala globale, i service provider possono incrementare il business e i margini di profitto realizzando servizi gestiti SD-WAN e di sicurezza alimentati da un’unica soluzione”.

In merito alla nuova partnership si registrano anche le dichiarazioni di Antonio Morabito, Head of Marketing, Enterprise Market di TIM, che sottolinea: “La nostra offerta in ambito SD-WAN, ora arricchita con le soluzioni Fortinet, fornisce agli amministratori una maggiore visibilità sulle prestazioni della rete per individuare i rischi in tempo reale, oltre alla flessibilità e alla sicurezza necessarie per connettere gli utenti alle applicazioni aziendali.”

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button