fbpx
NewsTech

Qualcomm Tecnologies annuncia nuovi sistemi on-chip

Qualcomm presenta due nuovi sistemi on-chip da integrare in dispositivi di fascia media

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Qualcomm Techonoligies Inc. è una società statunitense di ricerca e sviluppo nel campo delle telecomunicazioni senza fili con sede a San Diego. La società annunci l’introduzione a partire dal 7 Luglio 2020 di due nuovi sistemi on-chip: Qualcomm QCS610 e Qualcomm QCS410 nella piattaforma Qualcomm Vision Intelligence. I due sistemi sono progettati per essere inseriti anche in dispositivi di fascia di prezzo media ma con funzionalità di IA avanzate.

Qualcomm introduce nuovi sistemi on-chip

Due sono i nuovi sistemi on-chip appena introdotti da Qualcomm: si tratta di Qualcomm QCS610 e Qualcomm QCS410. I due sistemi sono stati progettati per essere integrati anche all’interno di fotocamere appartenenti ad una fascia di prezzo media, pur fornendo funzionalità avanzate. Infatti, fino a questo momento i on-chiperano integrabili unicamente sui dispositivi più costosi.

Le funzionalità che i due sistemi on-chip (SoCs) forniscono ai dispositivi fotografici sono principalmente: funzionalità IA avanzate ed il machine learning. In particolare quest’ultimo permetterebbe ai dispositivi di creare modelli automatici ed elaborare risultati più velocemente ed in modo più accurato.

Funzionalità IA avanzante in prodotti di fascia media 

Queste funzionalità avanzate in prodotti mediamente economici permetterebbero di diminuire le spese nei vari settori di utilizzo. Ci troviamo in un momento in cui l’intelligenza wireless edge e l’affidabilità della connettività si stanno progressivamente affermando. Le persone e di conseguenza le aziende, gli enti pubblici e governativi stanno progressivamente acquistando sempre un maggior numero di queste tecnologie.

Sistemi on-chip sempre più richiesti

I settori di utilizzo sarebbero così molteplici: smart city, case, veicoli, grandi e piccole aziende, commerciale. In tutti questi ambiti potrebbero essere sviluppate applicazioni con fotocamere intelligenti per garantire sicurezza e maggiore affidabilità dei dispositivi.

Jeffery Torrance ha affermato: “la richiesta di mercato in questo settore aumenta sempre di più. La rapidità dei processi di elaborazione e di trasferimento dati, insieme a funzionalità più integrate sono ormai molto richieste sia da privati che da enti pubblici.”

Nikon Z50 + Z DX 16-50 VR + Lexar SD 64 GB Fotocamera...
  • La baionetta z-mount di nikon consente al sensore dx da 20,9 mp della fotocamera di catturare più luce in tutta...
  • Il sistema hybrid-af (autofocus) è veloce, preciso e perfetto; i punti af sul sensore coprono circa il 90 %...
  • Con fino a 11 fps di ripresa continua con autofocus ed esposizione automatica si otterrano gli scatti che altri...
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button