fbpx
NewsVideogiochi

Frogger in Toy Town: Konami annuncia la modalità co-op

Il videogioco è disponibile in esclusiva su Apple Arcade

Konami Digital Entertainment ha annunciato oggi che la modalità co-op a due giocatori sarà presto disponibile per Frogger in Toy Town, un gioco “arcade” esclusivo per Apple Arcade.

Frogger in Toy Town: nuova modalità su Apple Arcade

La nuova modalità sarà disponibile selezionando l’opzione “CO-OP Play” nel menu principale. Da lì gli utenti potranno invitare un secondo giocatore come ospite. Nella modalità single player le piccole raganelle scappano via quando il giocatore urta degli ostacoli, la modalità CO-OP offre invece una seconda possibilità di salvare le raganelle che si dirigeranno nella direzione del secondo giocatore.

Konami ha anche annunciato che ulteriori contenuti verranno aggiunti a dicembre. Troveremo ad esempio la nuova ambientazione di gioco invernale “Winter Nightmare” che si aggiungerà alle altre tre ambientazioni a tema: “Suburban House”, “Hobby House” e “The Mansion” già disponibili nel gioco.

In Frogger in Toy Town i giocatori dovranno guidare la loro rana verso la salvezza superando sfide ed evitando pericoli tra cui blocchi di legno cadenti e libri in equilibrio precario. Winter Nightmare include dei costumi personalizzati da vampiro, scheletro e da acchiappa fantasmi per la propria rana. I giocatori dovranno affrontare misteriosi bulbi oculari animati, strane zucche e terrificanti orsetti. 

Pubblicato per la prima volta nel 1981, Frogger è uno dei titoli arcade più classici di sempre dove i giocatori sono chiamati a guidare la propria rana verso la sua tana evitando pericoli come automobili, alligatori e serpenti. Questo videogioco è apparso su molte piattaforme nel corso degli anni ed è stato giocato da milioni di fan di tutto il mondo.

Per tutte le ultime notizie su Frogger in Toy Town visitate il sito ufficiale Konami. Il videogioco è disponibile  cliccando su questo link per gli abbonati ad Apple Arcade per iPhone, iPad, Mac, e Apple TV.

Tags

Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker