fbpx
NewsTech

Apple Watch, in futuro arriverà il monitoraggio della pressione sanguigna e della temperatura

Ecco i piani futuri di Apple

Secondo le ultime notizie riferite dal Wall Street Journal, Apple vorrebbe riuscire a realizzare in futuro un Apple Watch dotato di ancora più funzionalità incentrate sulla salute. I piani di Apple includerebbero vari tipi di monitoraggio, come la pressione sanguigna, la temperatura, le apnee notturne e la glicemia. Questi dettagli arrivano insieme a una brutta notizia: il rilascio del prossimo Apple Watch potrebbe essere ritardato a causa di problemi di produzione.

L’Apple Watch in futuro avrà sempre più funzionalità: arriveranno nuovi sensori

Alcune delle funzionalità pianificate riferite dal Wall Street Journal comportano l’aggiunta di nuovi sensori all’orologio. Apple vorrebbe infatti sviluppare un sensore che possa misurare la pressione sanguigna senza stringere il polso. La misurazione della pressione sanguigna è nei piani di Apple da anni: la società ha depositato una domanda di brevetto nel 2016 per un misuratore di pressione sanguigna indossabile.

Anche i concorrenti di Apple sono interessati al monitoraggio della pressione sanguigna. Il Galaxy Watch di Samsung è stato approvato lo scorso anno per monitorare i cambiamenti della pressione sanguigna in Corea del Sud. Inoltre si è discusso dell’accuratezza e dell’utilità della funzione, che deve essere calibrata con misuratori di pressione tradizionali ogni quattro settimane.

Apple quest’anno inoltre aveva in programma di aggiungere un sensore di temperatura all’orologio, secondo i precedenti rapporti di Bloomberg. Ma sembra che l’aggiunta sia stata spostata al prossimo anno. Il primo uso previsto per il rilevamento della temperatura, secondo il WSJ, potrebbe comportare il monitoraggio della fertilità, con la speranza che possa anche però rilevare la febbre.

Funzionalità Apple Watch
Photo Credits: Apple.

Altri dispositivi indossabili, come Sense di Fitbit, hanno sensori per la temperatura della pelle, sebbene tale misurazione sia diversa dalla temperatura corporea interna letta da un termometro. Inoltre all’inizio di quest’anno, la Food and Drug Administration ha autorizzato Natural Cycles, una soluzione che utilizza la temperatura corporea per determinare la fertilità di una donna, a utilizzare i dati sulla temperatura di dispositivi indossabili come l’anello intelligente Oura.

Un monitoraggio del sonno migliorato

Apple vorrebbe anche espandere le capacità di monitoraggio del sonno e dell’ossigeno nel sangue dell’orologio, per essere un giorno in grado di rilevare l’apnea notturna. I disturbi del sonno sono complicati e gli studi diagnostici sul sonno comportano diversi tipi di monitoraggio durante la notte. Apple, perché la funzione sia utile, dovrebbe probabilmente trovare il momento migliore per eseguire le letture dell’ossigeno nel sangue. Tenere il sensore acceso tutta la notte scaricherebbe la batteria abbastanza rapidamente.

Secondo quanto riferito, Apple prevede anche di richiedere l’autorizzazione della FDA per le funzionalità esistenti dell’Apple Watch. Tra queste ci sarebbe il monitoraggio del ritmo cardiaco per le persone con ritmi cardiaci irregolari e gli avvisi per i cali dei livelli di ossigeno nel sangue. L’attuale autorizzazione della FDA per la funzione ECG dell’orologio non include l’uso da parte di persone a cui è stata diagnosticata una condizione del ritmo cardiaco come la fibrillazione atriale e il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue dell’orologio non è autorizzato come dispositivo medico.

Una delle caratteristiche che Apple sta continuando a studiare, secondo il WSJ, è il monitoraggio della glicemia e il rilevamento del diabete. Apple ha cercato di sviluppare un monitoraggio del glucosio non invasivo per anni e secondo quanto riferito non ha avuto molto successo.

Le fonti anonime citate dal WSJ avvertono che molte delle funzionalità considerate “potrebbero non essere mai implementate per i consumatori”. I progressi della tecnologia sanitaria e l’approvazione normativa per loro infatti richiedono anni di sviluppo e test. Per quanto le aziende vogliano aggiungere una serie di funzionalità per la salute ai dispositivi indossabili, non sono ancora abbastanza avanzati per sostituire gli strumenti diagnostici convenzionali.

Offerta
Apple Watch Series 6 (GPS, 40 mm) Cassa in alluminio...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Puoi misurare l’ossigeno nel sangue con un nuovo sensore e una nuova app
  • Puoi controllare il ritmo cardiaco con l’app ECG
Source
The Verge

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button