fbpx
NewsSoftwareTech

Gianluigi Greco nominato presidente di AIxIA

Il nuovo presidente subentra a Piero Poccianti, a capo dell'Associazione dal 2018

Gianluigi Greco diventa il nuovo Presidente dell’Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale (AIxIA). Professore ordinario di Informatica presso l’Università della Calabria, prende il posto di Piero Poccianti che l’Associazione vuole ringraziare per l’importante operato svolto nel quadriennio 2018-2021.

Gianluigi Greco diventa il nuovo presidente di AIxIA

L’associazione italiana che studia il presente e il futuro dell’IA nomina un nuovo presidente. E anche dei nuovi membri del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori. Il professor Greco metterà a frutto la sua esperienza nel campo per proseguire la crescita dell’Associazione e affrontare i continui cambiamenti di quest’ambito così frizzante.

Dal 2018 Greco è Direttore del Dipartimento di Matematica e Informatica presso l’Università della Calabria. Qui ha guidato la ricerca in diversi ambiti dell’IA. Dai metodi e tecniche di rappresentazione del ragionamento automatico su basi di conoscenza. Fino alla definizione di meccanismi di coordinamento e collaborazione in sistemi multi-agente.

Gianluigi Greco_Presidente AIxIA-min

Studioso riconosciuto a livello internazionale, ha ricevuto il riconoscimento di EurAI Fellow, il più prestigioso fra quelli conferiti dall’Associazione Europea per l’Intelligenza Artificiale (EurAI). Inoltre ha ricevuto un Kurt Goedel Research Prize Fellowship e un Marco Somalvico Award, conferito da AIxIA.

Inoltre, anche fuori dal campo accademico collaborare da vicino con diverse realtà economico, partecipando a board scientifici e promuovendo startup.

Le parole del nuovo presidente

Il nuovo presidente dichiara: “Ringrazio l’Associazione per la fiducia che mi è stata accordata. E che mi sprona e motiva ad affrontare con entusiasmo l’impegno dei mesi a venire. L’Intelligenza Artificiale ha ormai da tempo valicato i confini della ricerca scientifica, concretizzandosi in tecnologie e applicazioni che stanno profondamente trasformando la nostra vita e le nostre relazioni sociali. In questa rivoluzione dai ritmi frenetici e a volte convulsi, diventa sempre più importante sensibilizzare le cittadine e i cittadini sulle grandi opportunità e sui rischi di queste tecnologie. E, al contempo, promuovere ricerca teorica e applicata sull’IA. Che sappia portare benefici alle persone e alla società, diventando un ingrediente essenziale per un modello di sviluppo pienamente sostenibile.

Questa è la sfida. Ma sono certo che l’Associazione saprà affrontarla con slancio e competenza. Caratterizzandosi con sempre più forza quale punto di riferimento in Italia sull’Intelligenza Artificiale.”

OffertaBestseller No. 1
Echo Dot (4ª generazione) - Altoparlante intelligente con...
  • Ti presentiamo Echo Dot con orologio - Il nostro altoparlante intelligente con Alexa più venduto. Dal design sobrio e...
  • Perfetto sul comodino - Leggi che ore sono e controlla le sveglie e i timer che hai impostato sul display LED. Tocca la...
  • Sempre pronta ad aiutarti - Chiedi ad Alexa di raccontare una barzelletta, riprodurre musica, rispondere a domande,...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button