fbpx
NewsTech

Attacco hacker contro Crypto: account bloccati per 14 ore

La piattaforma di scambio di criptovalute è stata colpita da un attacco hacker

Un attacco hacker ha colpito, nelle scorse ore, Crypto, una delle principali piattaforme di scambio di criptovalute al mondo. A confermarlo è stata la stessa azienda che ha annunciato di aver individuato l’attacco ai suoi sistemi nella giornata di lunedì. Per effetto di tale attacco hacker, Crypto ha bloccato gli account ed i conti dei suoi clienti per 14 ore, rendendo impossibile qualsiasi tipo di transazione sul portale.

Dopo l’attacco hacker, Crypto ha bloccato gli scambi

Una volta individuato l’attacco hacker, inoltre, Crytpo ha avviato un reset delle password degli iscritti. Gli utenti sono stati contattati via mail per avviare una procedura mirata all’impostazione di una nuova password e del sistema di autenticazione a due fattori. In questo modo, la piattaforma punta a rendere nullo l’attacco hacker subito che ha causato la violazione di alcuni profili.

Non ci sono stati furti di criptovalute

Nelle ore successive l’attacco, sono arrivate diverse segnalazioni da parte degli utenti che hanno trovato i propri conti svuotati. Il problema è però rientrato. Crypto, infatti, sembra aver ripristinato il saldo dei conti dei suoi utenti. Al momento, quindi, non ci sono ulteriori segnalazioni in merito a furti di criptovalute andati a segno a seguito dell’attacco hacker subito da Crypto. Maggiori dettagli sull’attacco hacker subito dalla piattaforma potrebbero emergere già nel corso dei prossimi giorni.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button