fbpx

Il gioco dei DuckTales era un pesce d’Aprile, ma potrebbe diventare realtà
Il videogame basato sull'icona serie per bambini con Paperone era un progetto bocciato da Disney


Il cuore di troppi fan è stato infranto quando FDG Entertainment ha rivelato che DuckTales Quackshot, il gioco basato sull’icona serie animata con Paperone e i suoi nipotini, era solo un Pesce d’Aprile. Ma ora scopriamo che il gioco era effettivamente in produzione, e poi scartato. Che sia possibile trasformare questo Pesce d’Aprile in realtà?

Ducktales Quackshot: il gioco è stato un crudele, crudele Pesce d’Aprile

L’arrivo di Disney+ ha reso anche il più progressista dei nerd un nostalgico. Per ogni nuovo The Mandalorian, c’è una Clone Wars da rivedere. E la stessa cosa vale per DuckTales, serie animata che tutti (io di sicuro, perlomeno) hanno adorato da bambini.

Quindi è stato particolarmente crudele il Pesce d’Aprile di FDG Entertainment, che aveva annunciato l’altro ieri l’arrivo di Ducktales Quackshot, il gioco basato sulla serie animata. Era uno di quei Pesce d’Aprile a cui avremmo voluto credere.

Dalle immagini, il gioco prodotto da FDG sembrava essere un platform ben pensato. La serie animata vedeva Paperone e Qui, Quo, Qua viaggiare in giro per il mondo in cerca di avventure, quindi la “giustificazione” per cambiare scenario era già nella trama. Ed inoltre, dalle poche immagini sembrava avessero studiato un modo di sfruttare abilità speciali per ogni personaggio.

Purtroppo, però, si è rivelato solo uno scherzo. Ma l’annuncio dello scherzo, ha dato un po’ di speranza ai fan.

il gioco di DuckTales potrebbe diventare realtàDuckTales QuackShot potrebbe diventare realtà

Prima che il primo aprile finisse, FDG ha rivelato lo scherzo. Ma l’ha fatto lasciando qualche speranza.

Dopo aver ringraziato per il feedback positivo sul progetto, FDG ha rivelato che avevano effettivamente sviluppato una proposta da presentare a Disney, ma non avevano avuto la licenza per produrre il gioco. E la compagnia si chiede se, un giorno, Disney riconsidererà la proposta.

Insomma, ci hanno reso parte di un progetto di marketing per convincere Disney. Siamo stati usati, presi in giro. Che, in effetti, è lo spirito del Pesce d’Aprile. E poi, se questa bravata dovesse portare il gioco dei DuckTales su Nintendo Switch, potrebbe essere il primo Pesce d’Aprile che non mi infastidisce. Anzi.

Nintendo Switch - Blu/Rosso Neon - Switch [ed. 2019]
  • La confezione contiene: console, base per Nintendo Switch, un Joy-Con sinistro (blu/neon), un Joy-Con destro...
  • La trasportabilità di una console portatile si combina con la potenza di una console casalinga
  • Schermo da 6, 2 pollici di tipo capacitivo multi-touch

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.